Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Chimica, biocondizionatori ed integratori dolce Per parlare dei valori dell’acqua, del modo per mantenerli sotto controllo, dei test per le analisi e degli integratori e biocondizionatori .

Rispondi
Vecchio 13-03-2019, 07:24   #11
Walsim
Avannotto
 
Registrato: Mar 2019
Città: Nepi
Acquariofilo: Dolce
Età : 50
Messaggi: 62
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 4
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 3
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0










Sapevo anche io che gli scalari è discus tutti dicono che non vanno insieme ..ma è un po' come sfatare un mito su questi discus ..del quale tanto si discute ...e secondo me chi tiene tali pesci in vasche vuote con cambi due volte al giorno a meno che non debba riprodurli è un folle ...si adattano bene (in oltre sono di allevamento) ad acquari piantumati con altre specie ...imparano a mangiare più rapidamente per non rimanere a stomaco vuoto ...non sono per niente schivi anzi i miei mangiano dalle mie mani quando mi avvicino sono i primi ad arrivare con la speranza di avere cibo ...e stanno bene anche con valori sballati ...poi se dobbiamo crescere esemplari da fiera pompati come culturisti pieni di steroidi allora il discorso cambia ...ma non è più avere dei pesci da acquario significa estremizzare una specie che in natura convive con altri ciclidi e pesci vari e dove combatte per il,cibo ...e in natura in alcuni momenti dell'anno non riescono a mangiare 12 volte al giorno ....
Ma questo è un mio modesto parere confermato però da fatti
Ho tolto il cono per non farli deporre ...stanno utilizzando la calamita per pulire i vetri e se riesco a farli riprodurre confermerò ancora di più la mia tesi
Detto questo voglio farli stare ancora meglio di quanto sono già questo è sicuro sono affezionatissimo a loro vi ripeto mangiano dalle mie mani
Walsim non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 13-03-2019, 11:26   #12
DUDA
Discus
 
L'avatar di DUDA
 
Registrato: Nov 2013
Città: Piemonte orientale
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Messaggi: 2.513
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 112
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricev.): 208
Mentioned: 51 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
Sapevo anche io che gli scalari è discus tutti dicono che non vanno insieme ..ma è un po' come sfatare un mito su questi discus
Nessuno ha detto che non possono convivere. Ho detto che servono vasche idonee, la tua non lo è, quali sono gli "altri ciclidi" con cui convivono? Posso immaginare dei ciclidi nani (metto 1 euro sui Ramirezi)

Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
secondo me chi tiene tali pesci in vasche vuote con cambi due volte al giorno a meno che non debba riprodurli è un folle ...si adattano bene (in oltre sono di allevamento) ad acquari piantumati con altre specie
Ci sono delle vie di mezzo che sono null'altro che il modo "corretto" di tenere dei discus e ci sono tonnellate di esempi nel forum. Se secondo te esiste solo "allevamento in batteria" VS "allevamento a *****" è problema tuo. Si fanno bellissime vasche dedicate ai discus e alle loro esigenze, piantumate e arredate. A me il tuo discorso puzza un po di "volevo i discus e anche gli altum ma non volevo fare una scelta quindi cerco giustificazioni" mentre vuoi farlo passare per un metodo pioneristico e innovativo dell'acquariofilia...ne sono passati qui di novelli Axelrod, però guardacaso tutti senza e esperienza e tutti che presentavano il metodo innovativo "zero sbatti"...

Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
...imparano a mangiare più rapidamente per non rimanere a stomaco vuoto ...non sono per niente schivi anzi i miei mangiano dalle mie mani quando mi avvicino sono i primi ad arrivare con la speranza di avere cibo ...e stanno bene anche con valori sballati ...poi se dobbiamo crescere esemplari da fiera pompati come culturisti pieni di steroidi allora il discorso cambia
Un po come i leoni che muoiono di fame o brucano l'erba perchè le gazzelle si evolvono e non si fanno più mangiare.
Un po come la tua "non innovativa" uscita sui valori. Non hai voglia di dare ai pesci acqua idonea alla loro fisiologia, quindi ti giustifichi dicendo "i pesci stanno bene anche con valori sballati", questo lo sai perchè ovviamente nuotano e mangiano e ogni tanto ti mandano un whatsapp con scritto "oh, stiamo benissimo qui"... "E poi giustamente stendker li tiene a 7.5 di Ph quindi lo faccio anche io, cosa mai avrò da imparare?"

Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
...ma non è più avere dei pesci da acquario significa estremizzare una specie che in natura convive con altri ciclidi e pesci vari e dove combatte per il,cibo ...e in natura in alcuni momenti dell'anno non riescono a mangiare 12 volte al giorno ....
Ti ripeto, non è che se non li allevi in batteria come fanno gli allevatori asiatici, allora ti butti sull'estremo opposto. Dare ai pesci una vasca allestita a modo, con valori idonei alla specie non è "estremizzare", dare a un cavallo o a un cane lo spazio per correre, non è una paturnia da allevatori, dare a un falco una voliera idonea e portarlo a volare, non è una sega mentale da allevatore "estremista"....dare ai pesci i valori dell'acqua con cui la natura li ha programmati per interagire a livello cellulare, non è da "fanatici"...di fatti, non è un caso che i discus e gli altum puntualmente vengono pescati sempre nelle stesse acque del rio delle amazoni, io ancora non ne ho sentiti di prelevati in natura in un ruscello alpino o in una risaia asiatica...sarà un caso? Non credo.
Però oh, liberissimo di sfatare questo "mito" dall'alto della tua indiscutibile esperienza, io non sono nessuno e mi limito quanto più possibile a imitare la natura e affidarmi agli studi e alle esperienze decennali di chi ha dedicato la vita allo studio di questi animali, con molta umiltà.


Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
Ma questo è un mio modesto parere confermato però da fatti
Quali fatti? Che i tuoi pesci non siano ancora morti? Mi pare una magra consolazione e una "prova provata" piuttosto ottimista.

Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
Ho tolto il cono per non farli deporre ...stanno utilizzando la calamita per pulire i vetri e se riesco a farli riprodurre confermerò ancora di più la mia tesi
Detto questo voglio farli stare ancora meglio di quanto sono già questo è sicuro sono affezionatissimo a loro vi ripeto mangiano dalle mie mani
Hai fatto benissimo e fai benissimo a voler migliorare la loro situazione, la vasca è molto bella, per quel che ho visto e il litraggio piuttosto generoso. Qui dentro si è visto ben di peggio e la situazione non è certo tragica ma tra i mille compromessi che si possono accettare, quelli su cui meno si può cavillare, sono i valori dell'acqua e lo spazio vitale. Discus e Altum sono tra i ciclidi da acquario più ambiti e affascinanti, ma anche piuttosto grossi e "gregari"....due banchi di pesci del genere, purtroppo per te, devono avere territori di nuoto ampi...si può fare, ma in vasche enormi, possibilimente lunghe e con territori ben divisi, hanno poi stili di nuoto e alimentazione ben diversi e gli altum, quando si incazzano, sono piuttosto aggressivelli...
QUella vasca da 500 litri, se l'avessi invece dedicata a una singola specie sarebbe stata perfetta...di esempi ce ne sono milioni...miliardi. Perchè incaponirsi a voler contestare milioni di persone e la natura stessa?
DUDA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 13:38   #13
Walsim
Avannotto
 
Registrato: Mar 2019
Città: Nepi
Acquariofilo: Dolce
Età : 50
Messaggi: 62
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 4
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 3
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
La mia non voleva essere una polemica ne presunzione di sapere ciò che altri come tu dici studiano da decenni ...ho omesso aime di dire che tempo fa ero su un forum dedicato ai discus che di sicuro conosci dove tutti affermavano che per tenere i discus bisogna fare solo ed esclusimante così ( vasche prive di arredo cambi almeno due volte al giorno ecc) perdonami questo non lo detto ma riferivo al l'estremismo delle cose ....il,mio intento già confermato dall'inizio del post era migliorare le esigenze dei miei pesci a costo di stravolgere l'acquario ..pertanto so benissimo che i valori non sono idonei tantomeno gli accoppiamenti .....la mia affermazione era riferita al fatto che nonostante gli abbinamenti sbagliati sarà solo fortuna i pesci sembrano stare bene senza avere problemi di scannamento tra specie ......tanto al punto che si riproducono facilmente con mio enorme stupore rispetto all'ambiente sbagliato in cui si trovano...ho postato delle foto proprio per confermare ciò ora è chiaro che si tratta di sola fortuna o casualità ....torno a ripetere che è mia intenzione rendergli la vita migliore possibile ...ma ormai i pesci sono lì e mi rimane difficile poterli dividere in vasche singole per specie ...perciò,tento,di avvalermi di consigli più esperti per rimediare all errore fatto ....ma ho gli acquari da moltissimo tempo e nonostante i tanti errori i miei pesci stanno bene ...non bene come madre natura a predisposto per loro ......il riferimento ai RAM non è chiaro ...perché ti saresti giocato un euro non lo capito .....una cosa è certa non parli con un novellino che a preso l'acquario per i pesci rossi e neanche con un super esperto ecco perché sono qua a chiedere consigli ...questo è un hobby in cui non si finisce mai di imparare ...e accetto le critiche ma non le offese e non so quanti tra i presenti anno vasche da due metri che mi sembra una misura capace di contenere specie diverse senza che cozzino tra loro ...non sono in 100 lt di acqua .......il vantaggio di poter avere misure grandi credo sia anche quello .....io non sono uno studioso ma mi avvalgo della mia esperienza anche se non è molta ma sufficiente a gestire 5 acquari e diverse riproduzioni ...detto questo cercavo dei consigli e non degli insulti ..grazie lo stesso mi avvalorerò della mia esperienza e sbagliando si impara ..come ho sempre fatto anche quando non c'erano le chat e siti vari
Walsim non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 14:46   #14
Walsim
Avannotto
 
Registrato: Mar 2019
Città: Nepi
Acquariofilo: Dolce
Età : 50
Messaggi: 62
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 4
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 3
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Non stai parlando con un novello né con un pionieristico o bambino che voleva i discus e trova giustificazione la vasca è sufficientemente grande per ospitare più specie ..discussioni compresi... che in natura vivono come tu ben sai (spero con alti ciclidi) ....tra cui scalari apistogramma la mia affermazione era più riferita al fatto che i discus sembra essere più una speculazione .....essermi fidato di amici nellarredare la vasca ...sbagliando....non significa che non sia esperto ma soltanto che sia una persona umile che sa di poter sbagliare e ascolta i consigli anche se a volte sono sbagliati
Ti metto un post leggilo così capisci anche che non parlo solo a mia iniziativa o come dici tu pionieristico altri prima di me anno affermato ciò ........e torno a ribadire CHE LA MIA INTENZIONE È QUELLA DI RENDERE LA LORO ACQUA PIÙ ADATTA ALLE LORO ESIGENZE AVENDO SBAGLIATO INIZIALMENTE ALCUNE COSE COME LINSERIMENTO DI ROCCE CALCAREE ....RIGUARDO ALLA POPOLAZIONE E LORO ABBINAMENTO CREDO CHE CI SIA BEN POCO DA PARLARE
http://acquadivetro.com/?p=477
Per tua ulteriore informazione gli scalari non sono affatto pesci aggressivi al contrario se allevati in gruppo almeno 5/6 sono molto tranquilli ..se mai sono dei voraci predatori e quindi non vanno inseriti pesci di taglia piccola che potrebbero essere scambiati per cibo ...mi sembra che tu di pesci ne capisca molto meno di me ed io sono un ignorante in materia
Oltre al,fatto che mi sembra tu abbia messo in discussione che siano altum Be credo che la foto sia sufficiente
Walsim non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 15:44   #15
DUDA
Discus
 
L'avatar di DUDA
 
Registrato: Nov 2013
Città: Piemonte orientale
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Messaggi: 2.513
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 112
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricev.): 208
Mentioned: 51 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
Ti metto un post leggilo così capisci anche che non parlo solo a mia iniziativa o come dici tu pionieristico altri prima di me anno affermato ciò
Il "post" a cui tu fai riferimento e che linki (fa niente se poi ce ne sono altri milioni che dicno il contrario, giustamente tu riporti quello a sostegno delle tue tesi), lo copio qui sotto, a beneficio di tutti. Probabilmente non l'hai letto bene e ne hai comunque stravolto il senso a tuo unico beneficio, di fatti, vado a sottolinearti i passaggi che invece, fai finta di non aver letto:

"Pterophyllum Scalare
Ebbene si! C&17;è chi ha documentato una convivenza buona e fruttifera del Discus anche con gli Scalari. Di fatto la cosa è alquanto rischiosa, in quanto sono entrambi ciclidi particolari, anche se occupano spazi diversi della vasca. Altri riferiscono di averli utilizzati per invogliare i Discus più sofisticati nel mangiare, ad accettare il cibo stabilito. Insomma, di leggende ne circolano parecchie. Il sottoscritto non ha mai vissuto un&17;esperienza simile e credo non la vivrà mai. Sebbene riporto anche lo Scalare come eventuale compagno di vasca per le ragioni esposte, personalmente consiglio di dedicare la vasca o ai Discus o agli Scalari, per quanto le condizioni ricercate siano le medesime. A meno di possedere vasche che simulano per grandezza il Rio delle Amazzoni nel vostro salotto, lasciate stare. Comunque cosa dire dello Scalare? Uno dei pesci più diffusi e più amati dagli acquariofili di tutto il mondo, lo scalare raggiunge facilmente in acquario i 15 cm. Ha un comportamento molto territoriale specialmente durante il periodo riproduttivo, quando diventa anche abbastanza aggressivo: immaginatevi che giostra con i Discus! Non va tenuto con compagni di vasca più piccoli, che spesso vengono considerati cibo....BLA BLA"


Cioè... tu mi hai postato un articolo che dice esattamente quello che dico io, "lasciate stare a meno di avere il rio delle amazoni in casa"...dice che sono pesci che possono diventare aggressivi, che lui non farebbe mai un accoppiamento del genere e mai lo farà, che per lo più si tratta di leggende...
Tu di quello che scrivono su quell'articolo hai capito: "Mette gli scalari, sono i compagni perfetti, stimolano i discus a mangiare e assolutamente non badate ai valori dell'acqua, sono per lo più seghe mentali degli allevatori, i pesci vivono benissimo"....

Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
Per tua ulteriore informazione gli scalari non sono affatto pesci aggressivi al contrario se allevati in gruppo almeno 5/6 sono molto tranquilli
Grazie della informazione, mi hai appena invitato a leggere un articolo, che hai riportato tu a tuo supporto che dice esattamente il contrario. Non sono certamente il guru degli scalari (come non lo sono di nulla) ma come vedi dalla mia immagine del profilo, li ho avuti.

Originariamente inviata da Walsim Visualizza il messaggio
...mi sembra che tu di pesci ne capisca molto meno di me ed io sono un ignorante in materia
Oltre al,fatto che mi sembra tu abbia messo in discussione che siano altum Be credo che la foto sia sufficiente
Lungi da me correggerti, per carità, come ben dici, di pesci non ne capisco nulla ma temo che tu non abbia chiaro che Scalare e Altum sono due pesci diversi.
Uno è Pterophyllum Altum (https://it.wikipedia.org/wiki/Pterophyllum_altum), lo scalare è un altra specie di pesce (https://it.wikipedia.org/wiki/Pterophyllum_scalare) ...temo tu abbia, in gergo, "pestato una mer*a"...
L'articolo che tu hai postato come tua bibbia a sostegno tuo, sconsiglia persino lo scalare...posso immaginare cosa ne direbbe di accostarli con degli altum.

Altum non ne ho mai avuti ma invito colleghi a caso che di ciclidi e chimica ne masticano, con buona probabilità più di me e te messi insieme, le foto le posso vedere solo dal telefono, in piccolo quindi non posso pronunciarmi...a loro il commento e l'identificazione.
@michele @ilVanni nonchè quel fanatico di @paul sabucchi che li tiene in vasca sterile.

Aggiungo, postumo anche @davide.lupini che ricordo per i suoi Leopoldi...lui sicuramente su altum e scalari può esprimersi con raziocinio...
DUDA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 15:45   #16
Asterix985
Discus
 
L'avatar di Asterix985
 
Registrato: Mar 2014
Città: milano
Acquariofilo: Dolce/Marino
Età : 34
Messaggi: 3.607
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 21
Grazie (Ricev.): 252
Mi piace (Dati): 143
Mi piace (Ricev.): 215
Mentioned: 31 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Ti dico la mia poi sei liberissimo di fare come credi .
Mi concentrerei anche io su una specie ( gli altum ) e rivederei l'allestimento che , come ti ha detto Duda , non e' che deve essere completamente spoglio ... ma nemmeno come e' ora.
L'acquario e' anche bello da vedere ma non va' bene per quel tipo di pesci .
Troppe piante , troppo fondale nella parte destra .. gli altum , così come i discus , diventano delle padelle da adulti e per come e' allestito ora non hai piu' 500/600 litri ( come spazio per gli animali ) ma molti meno .
Se ti concentri su una specie puoi tenerne un numero maggiore e osservarne comportamenti piu' naturali , avere un paio di esemplari e' diverso da averne un gruppo , sopra tutto con altum e discus .


Nella seconda immagine che hai postato , in alto a sinistra , si vede un ciclide che non e' tra le specie che hai elencato , sembrerebbe quasi un cichlasoma ..
__________________
- Guida primo acquario:
http://www.acquariofilia.biz/showthread.php?t=79896

- Ciclo dell'azoto e maturazione del filtro :
http://www.acquariofilia.biz/showthread.php?t=152678
Asterix985 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 15:57   #17
DUDA
Discus
 
L'avatar di DUDA
 
Registrato: Nov 2013
Città: Piemonte orientale
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Messaggi: 2.513
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 112
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricev.): 208
Mentioned: 51 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Asterix985 Visualizza il messaggio
Ti dico la mia poi sei liberissimo di fare come credi .
Mi concentrerei anche io su una specie ( gli altum ) e rivederei l'allestimento che , come ti ha detto Duda , non e' che deve essere completamente spoglio ... ma nemmeno come e' ora.
L'acquario e' anche bello da vedere ma non va' bene per quel tipo di pesci .
Troppe piante , troppo fondale nella parte destra .. gli altum , così come i discus , diventano delle padelle da adulti e per come e' allestito ora non hai piu' 500/600 litri ( come spazio per gli animali ) ma molti meno .
Se ti concentri su una specie puoi tenerne un numero maggiore e osservarne comportamenti piu' naturali , avere un paio di esemplari e' diverso da averne un gruppo , sopra tutto con altum e discus .


Nella seconda immagine che hai postato , in alto a sinistra , si vede un ciclide che non e' tra le specie che hai elencato , sembrerebbe quasi un cichlasoma ..
Concordo, e l'ho già detto, la vasca è anche piacevole da vedere, il discorso cade sempre sui soliti compromessi ma che come al solito si tramutano in prese per i fondelli rimandate indietro come se ci si divertisse a dare consigli a *****...oh, nessuno prescrive l'uso del forum, per me ci puo mettere anche 100 specie diverse in quella vasca, la legge (purtroppo) non glielo impedisce. Tuttavia il mio consiglio non cambia e non cambierà.
DUDA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 18:25   #18
Walsim
Avannotto
 
Registrato: Mar 2019
Città: Nepi
Acquariofilo: Dolce
Età : 50
Messaggi: 62
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 4
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 3
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Intanto non ho girato il post a mio beneficio o letto ciò che mi faceva comodo ..che l'autore del post non abbia mai vissuto un esperienza simile questo non vuol dire che non sia possibile comunque li menziona come possibili conviventi così come RAM e altri ciclidi ancora provenienti dalle stesse zone ....una cosa è certa i miei sono con me da un anno e mezzo e secondo il tuo dire sarebbero dovuti essere già morti ..mentre a me sembra siano in ottima forma Colori sgargianti pinne fantastiche nessun segno di sofferenza .....quando qualcuno mi dimostrerà che mi sbaglio mettendo in evidenza disagi o malattie o comunque segnali di qualsiasi tipo chiederò ampiamente scusa a tutto il mondo acquariofilo per la mia arroganza fino ad allora credo,di rimanere del mio parere.
Riguardo al fatto dell'usare un nome scalare altum anziché pterophyllum.....come si dice da me ti stai attaccando al fumo della pipa ....è un modo comune di chiamare una specie o pesce angelo ..ecc perdonami se non sono stato alla tua altezza scientifica ...ho soltanto semplificato un nome per essere un po chiaro eventualmente leggano persone non avanzate scientificamente

Anche tu mi sembra prendi a riferimento parte dell'articolo ne copio io l'inizio
Ebbene si! C’è chi ha documentato una convivenza buona e fruttifera del Discus anche con gli Scalari. Di fatto la cosa è alquanto rischiosa, in quanto sono entrambi ciclidi particolari, anche se occupano spazi diversi della vasca. Altri riferiscono di averli utilizzati per invogliare i Discus più sofisticati nel mangiare, ad accettare il cibo stabilito. Insomma, di leggende ne circolano parecchie. Il sottoscritto non ha mai vissuto un’esperienza simile ecc
È chiaro parla di scalari ....non altum....anche se come indole sono molto simili ....quello è uno dei tanti articoli ma ce ne sono diversi così come diverse sono le scuole di pensiero ...
In quanto al rio delle amazzoni in salotto presumo si riferisse ad acquari di dimensioni sufficienti un po',come il mio che non credo tutti possano avere la fortuna di avere tanto spazio a sufficienza per tenerne uno ..con questo intendo dire che forse l'autore del post si riferisse a questo per farlo bisogna avere un acquario spazioso non certo in 300 lt
Ti elenco di seguito e se vuoi posso riempire la chat di un altro post in cui si parla anche di altum...
Inoltre per pterophyllum stiamo parlando di genere ....Appartenenti alla famiglia dei ciclhlidae suddivise finora in tre specie scalare altum e leopoldi...e non mi sembra di aver mai letto che sia un pesce aggressivo anzi se tenuto,con solo,due ndividuimtende ad isolarsi
A quale articolo ti riferisci che menziona gli altum come pesci aggressivi e poi verso chi ...i discus ....nel,mio acquario si rispettano moltissimo sono tutti a debita distanza dai re della vasca nessuno osa infastidirli e loro fanno la stessa cosa ..ma la mia è una vasca anomala ...quindi parlando di specie non mi sembra di aver pestato una mer ... come dici....parlando di specie menzioni soltanto,delle distinzione di carattere estetico vedi bande nere o marroni grandezza e conformazione fisica e non genetica e ne caratteriale a me sembra che la mer...l'abbia pestata tu

E di migliori che dicono il contrario a me sembra che ce ne siano altrettanti che dicono la mia stessa cosa e io ne sto portando un esempio lampante avendo a disposizione più spazio per poterlo testare che non mi sembra poco ...certo in 300 lt non avrei potuto farlo
http://www.lacquariorizzo.it/2017/10...alare-e-altum/
Questo è uno dei tanti se vuoi te né mando altri o 50 anni e gli acquari anche se con qualche interruzione purtroppo ...o iniziato a 15 ad averli ..è quello che dico è perché mi informo e leggo così come ascolto pareri di esperti in materia semplicemente non sto parlando per fantasia o iniziative personali. ....e comunque il tuo euro è perso visto che i RAM ci sono e stanno anche molto bene
Per rispondere a te asterix la vasca vuota sarebbero 660 lt con gli arredi sono circa 500 è alta 55 e larga 60 ...dico 500 circa perché misurarla è un po' complicato vista la pendenza ...
E sì quello che vedi per l'esattezza sono una coppia di hoplarcus psittacus sono di passaggio ..difficili da trovare... ordinati per un amico dal mio rivenditore purtroppo per motivi di lavoro è stato trattenuto fuori e non potevo lasciarli nella busta ...ora il problema sarà ripescarli però non avevo altra scelta ma fortuna che sono piccoli visto che raggiungono dimensioni significative per ora sono tranquilli spero che non si agitino per almeno altri 7 giorni
Non volevo alzare tutto questo parlare volevo semplicemente idee per abbassare il ph ossia idee alternative alle tradizionali ..magari come togliere le rocce senza alzare un polverone semplicemente questo è non lezioni di come allestire gli acquari visto che non vedo pesci sofferenti e malati magari le convinzioni che abbiamo a volte si possono cambiare davanti eventi palesi e dire Be forse non è proprio così o forse con spazio a sufficienza si può fare ciò che non si riteneva possibile ..anche i geni sbagliano gli scienziati sbagliano gli studiosi sbagliano ...tutti sbagliano questo non significa che altri non possano avere raggione e dimostrare con fatti che ciò che altri ritengono impossibile in realtà non lo è .
Walsim non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 18:52   #19
Walsim
Avannotto
 
Registrato: Mar 2019
Città: Nepi
Acquariofilo: Dolce
Età : 50
Messaggi: 62
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 4
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 3
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Intanto quali sono i compromessi che si tramutano in prese per i fondelli e sopratutto tu chi sei per dire ed affermare chi sbaglia ...sei uno scienziato studioso o cosa a me sembri solo molto presuntuoso e parli per bocche altrui o sentito e letto da altri non per tua esperienza diretta io non sto cercando nessun compromesso l'acquario che ho è stato fatto per ospitare queste specie unico errore non aver controllato prima,le pietre ..e stavo cercando idee per rimediare fino a poco tempo fa il ph era 6- 6,5 perfetto ...ora si sta alzando ...TI RICORDO CHE I MIEI ESEMPLARI SONO IN CONTINUA RIPRODUZIONE che non accadrebbe se non fossero a loro agio ed in forma ..e comunque nessuno dice a te nemmeno che devi stare sul forum sopratutto se tratti le persone come deficienti e con questa superiorità che non so chi caz..te la dia ...quindi datti una regolata nel convivere in una chat visto che già altri anni espresso lo stesso mio parere ...secondo me persone come te dovrebbero essere allontanate dalla chat da quelli che lo gestiscono e se ti pesa rispondere agli altri lascia perdere e non trattare le persone con superiorità ch non sei nessuno ....parli che si ricasca sempre negli stessi errori ..mi sembra che ti infastidiscano gli errori altrui ....semplice soluzione non rispondere e se lo fai con la giusta educazione e rispetto
Walsim non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2019, 23:15   #20
ilVanni
Imperator
 
L'avatar di ilVanni
 
Registrato: Jan 2007
Città: Firenze
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: Acquario, acquarietto e due vasche esterne
Età : 41
Messaggi: 7.152
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 9
Grazie (Ricev.): 194
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricev.): 299
Mentioned: 105 Post(s)
Feedback 7/100%

Annunci Mercatino: 0
Io di padelloni non mi intendo, e sul loro allevamento taccio. La vasca è una signora vasca, ma se uno scrive sul forum si espone anche a commenti e critiche che possono non piacere
L'articolo (post o quel che è) citato, in effetti, non consiglia la convivenza tra le specie citate, checché se ne dica. Se uno lo chiama in causa nella discussione, bisogna leggerlo per quello che dice.

Dopodiché, la vasca è di chi la fa e la mantiene, e fa come giustamente vuole. A me (a prescindere dall'allevamento di discussione e altum) l'allestimento piace moltissimo.

Posted With Tapatalk
__________________
Prossima riproduzione di Melanotaenia boesemani. MP se interessati ad adottarne degli esemplari giovani nei prossimi mesi. No spedizione. Solo ritiro a mano a FI e prov.
ilVanni non è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
calcaree , causa , rimediare , rocce
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:05. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,59703 seconds with 15 queries