Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Allestimento e gestione caridinaio Per parlare di tutto quello che concerne l'allestimento e la tecnica di una vasca: dai possibili coinquilini alla flora, passando per l'illuminazione, il fondo e la realizzazione del layout migliore.

Rispondi
Vecchio 04-02-2016, 16:04   #11
daniele.cogo
Discus
 
L'avatar di daniele.cogo
 
Registrato: Nov 2012
Città: Stezzano (BG)
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Età : 36
Messaggi: 2.575
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 50
Grazie (Ricev.): 74
Mi piace (Dati): 231
Mi piace (Ricev.): 103
Mentioned: 36 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Certo che i pesci non scordano i loro luoghi di origine, hanno il corpo fatto per determinate esigenze di acqua. Poi ci sono pesci più adattabili e pesci poco adattabili, ma il discorso delle generazioni nate in acqua diversa da quella di origine non regge.
daniele.cogo non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 04-02-2016, 16:12   #12
paliotto82
Ciclide
 
L'avatar di paliotto82
 
Registrato: Dec 2011
Città: Genova
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 1.124
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 16
Grazie (Ricev.): 6
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricev.): 16
Mentioned: 7 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da daniele.cogo Visualizza il messaggio
Per quale motivo complicarsi la vita in questo modo con un fondo di quel tipo, se non serve?
Bè dai, il negoziante ci ha guadagnato più soldi.
I fondi inerti che aveva erano troppo colorati per i miei gusti, gli unici naturali erano appunto gli allofani, mi ha consigliato tra tutti l'aqua soil new poiche e' il meno aggressivo, se ti puo sollevare l'ho pagato a prezzo di fornitura poiche siamo amici da anni......ora purtroppo sono a lavoro, stasera vi rileggo bene e vi rispondo con calma, grazie ancora
__________________


I miei "vecchi" acquari...un bel ricordo.. http://www.acquariofilia.biz/showthr...light=asiatico
paliotto82 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-02-2016, 16:14   #13
daniele.cogo
Discus
 
L'avatar di daniele.cogo
 
Registrato: Nov 2012
Città: Stezzano (BG)
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Età : 36
Messaggi: 2.575
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 50
Grazie (Ricev.): 74
Mi piace (Dati): 231
Mi piace (Ricev.): 103
Mentioned: 36 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
A parte il prezzo, rimane la complicazione dei cambi e del rilascio di nutrienti.
Potevi anche comprare online. Va bè.
daniele.cogo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-02-2016, 18:01   #14
xThe_Fishmanx
Pesce rosso
 
L'avatar di xThe_Fishmanx
 
Registrato: Nov 2010
Città: Riposto
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 2
Età : 26
Messaggi: 747
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 9
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricev.): 6
Mentioned: 5 Post(s)
Feedback 2/100%
Invia un messaggio tramite Skype a xThe_Fishmanx

Annunci Mercatino: 0
Vabbuó inutile continuare qui caso si apre un altro post a parte

Inviato dal mio Asus Zenfone 2...e ora mangio di meno :D
------------------------------------------------------------------------
Parlo per il discorso ambientazione non per il topic aperto da palliotto ;)

Inviato dal mio Asus Zenfone 2...e ora mangio di meno :D
__________________
In teoria tutto si potrebbe fare...
Ma alla fine è la pratica che ci frega a tutti...

Ultima modifica di xThe_Fishmanx; 04-02-2016 alle ore 18:01. Motivo: Unione post automatica
xThe_Fishmanx non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-02-2016, 22:48   #15
paliotto82
Ciclide
 
L'avatar di paliotto82
 
Registrato: Dec 2011
Città: Genova
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 1.124
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 16
Grazie (Ricev.): 6
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricev.): 16
Mentioned: 7 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da daniele.cogo Visualizza il messaggio
A parte il prezzo, rimane la complicazione dei cambi e del rilascio di nutrienti.
Potevi anche comprare online. Va bè.
Tutto si poteva fare, ho praticamente acquistato un pacco completo di tutto ad un prezzo molto invitante(acquario completo,fondo,4 piante,legni,biocondizionatore ecc), confrontandolo con i prezzi in rete praticamente ho speso gli stesi soldi, di fatto non ci ho pensato più di tanto..

Chi ha utilizzato questo fondo, riporta che rispetto ai vecchi amazonia è molto più gestibile in quanto non rilascia molte sostanze, lo consigliano anche per principianti.

Sul discorso KH riporto quello che ho letto in rete, ma fino a quando non farò dei test sono solo parole al vento.

Leggendo le varie schede, per esempio le crystal red/black le danno per valori pH 6.5~7.0
GH 4~6 - KH 2~4.
Da quello che ricordo un PH è instabile con KH a zero, con un KH intorno al 3-4 sicuramente basta poca CO2 per abbassare il PH rispetto ad un KH più alto, ma non è mia intenzione fertilizzare e utilizzare Co2, sempre da quello che ho letto (e capito) questo fondo dovrebbe garantire valori stabili e una fertilizzazione adeguata per almeno 2 anni.


sicuramente un fondo del genere richiede più attenzioni ma dovrebbe essere più indicato per il corretto allevamento di caridine che prediligono un'acqua leggermente acida...

Dico bene o dico baggianate?

A me piacciono un sacco le crystal ma la ragazza punto tutto su qualcosa di blu...

grazie mille a tutti!!!!
__________________


I miei "vecchi" acquari...un bel ricordo.. http://www.acquariofilia.biz/showthr...light=asiatico
paliotto82 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-02-2016, 00:03   #16
paliotto82
Ciclide
 
L'avatar di paliotto82
 
Registrato: Dec 2011
Città: Genova
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 1.124
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 16
Grazie (Ricev.): 6
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricev.): 16
Mentioned: 7 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Oggi è arrivata la valigetta con i test...

Ecco i risultati:

PH=6.5
KH=2-3
GH=5-6
Po4=0.25/0.5 [mg/l]
Fe=1 [mg/l]
Cu=non rilevabile
Nh4Nh3=1 [mg/l]
No3=Assenti
No2=0.25 [mg/l]

Questa è la situazione dopo 7 giorni esatti dall'avvio.

Le piante presenti sono:
Limnophila sessiflora, cladophora, anubias(credo nana), muschio di java.

Sono partito con acqua semplice di rubinetto, non ho fatto test recenti su di essa ma ricordo che anni fa quando l'avevo testata aveva un PH 8 ( non ricordo le durezze esatte ma sicuramente erano decisamente più alte)

I nutrienti sicuramente non mancano, Po4 è perfettamente nella norma mentre il ferro è un po alto.
(al momento non credo sia pericoloso visto che non ci sono animali nella vasca)
Attualmente le piante sembrano stare bene, la sessiflora cresce a vista d'occhio e ha iniziato a buttare nuove radici, il muschio è sempre dello stesso colore...

L'unico mio timore è che se il KH continua così potrebbe (chi lo sà...) andare a 0 ma non so se il PH a quel punto ballerino potrebbe danneggiare le piante.....

Che faccio?...un cambio o aspetto un'altra settimana per un nuovo test?

Se è il caso di saturare prima il fondo per la salute delle piante posso anche rimandare la maturazione del filtro fino a quando i valori saranno accettabili e stabili.

Questo è il frutto del mio ragionamento sulla base delle mie scarse conoscenze, prendetemi con le pinze e, se ho detto qualche inesattezza, mi farebbe piacere imparare qualcosa in più.


Grazie a tutti.
__________________


I miei "vecchi" acquari...un bel ricordo.. http://www.acquariofilia.biz/showthr...light=asiatico
paliotto82 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-02-2016, 23:05   #17
paliotto82
Ciclide
 
L'avatar di paliotto82
 
Registrato: Dec 2011
Città: Genova
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 1.124
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 16
Grazie (Ricev.): 6
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricev.): 16
Mentioned: 7 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Oggi ho rifatto i test.
Ammetto che la prima volta che li ho fatti sicuramente non erano corretti al 100%, analizzando anche altre acque con durezze diverse finalmente ho capito con esattezza come vira il colore. ( anni fa avevo test di altre marche)

Ecco i risultati:

PH:6
KH:2/3
GH:4/5

Probabilmente anche 4 giorni fa erano cosi...

In passato ho avuto piante a crescita rapida nei miei acquari (con fondi inerti+tabs) ma non avevo mai registrato una crescita del genere, la sessiflora cresce in maniera impressionante, appena inserita la cima arrivava a metà acqua, adesso ha già raggiunto il pelo dell'acqua e anche come volume è letteralmente raddoppiato.
Il muschio è sempre dello stesso colore...

Ah...oggi ho aumentato il tempo delle luci, sono passato da 8 a 9 ore....
__________________


I miei "vecchi" acquari...un bel ricordo.. http://www.acquariofilia.biz/showthr...light=asiatico
paliotto82 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-03-2016, 17:51   #18
paliotto82
Ciclide
 
L'avatar di paliotto82
 
Registrato: Dec 2011
Città: Genova
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 1.124
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 16
Grazie (Ricev.): 6
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricev.): 16
Mentioned: 7 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Risollevo la questione giusto per fare un po' di chiarezza, non vorrei mai che un neofita leggendo questa discussione commetti gravi errori o si confonda ulteriormente le idee.

Son partito sicuramente con le idee poco chiare anche io, quantomeno non avevo la più pallida idea su come gestire un fondo allofano e quali specie di caridine sono "compatibili" con tale fondo.

Essendo orientato verso CRS o CBS o TB, è ALTAMENTE consigliato usare un fondo allofano.
Il fondo non va assolutamente fatto saturare con acqua di rubinetto , di fatto all'avvio ho commesso un'errore, bensì si deve usare acqua di RO fin da subito anche nei rabbocchi.
Una vasca dedicata a queste specie sarà allestita con piante poco esigenti in quanto sono molto sensibili a fertilizzanti.(muschi, anubias ecc)

Dopo almeno 1 mese di maturazione si possono iniziare a sistemare i valori di GH, in quanto il KH sarà a zero e li "deve" stare, quindi si devono utilizzare sali di tipo GH+KH+ Ratio 1/0.5.

Utilizzare acqua di osmosi corretta in malo modo anche di KH vorrebbe dire fare saturare il fondo in anticipo, il quale una volta saturo non ci fa più da effetto tampone sul PH e non assorbe carbonati.

Una volta che col tempo (se trattato bene dicono almeno 2 anni) il KH si alza "troppo" , con relativo alzamento del PH significa che il fondo è praticamente saturo, se la vasca lo permette si possono aggiungere sacchetti/calzette contenenti il fondo, altrimenti si rifà da zero.

tutto qui...

EDIT:
Potrei in ogni caso aver detto inesattezze, in ogni caso informatevi a fondo prima di allevare queste specie.

Ciao a tutti
__________________


I miei "vecchi" acquari...un bel ricordo.. http://www.acquariofilia.biz/showthr...light=asiatico
paliotto82 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-03-2016, 19:03   #19
TuKo
Pesce pagliaccio
 
L'avatar di TuKo
 
Registrato: Aug 2004
Città: Dall'isola che non ce
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 55mq di vasche + 2 stagni
Età : 50
Messaggi: 21.107
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 14
Grazie (Ricev.): 29
Mi piace (Dati): 86
Mi piace (Ricev.): 197
Mentioned: 295 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
la scelta del fondo quando si allestisce un caradinaio va fatta in funzione di 2 sempice elementi:
Cosa vuoi allevare
e cosa vuoi ottenere.

Per il resto, il discorso fatto da xThe_Fishmanx poco calza con i gamberi, perche di wild ce veramente poco

sposto nella sezione allestimenti.
__________________
Il Mondo non l'abbiamo ereditato dai nostri padri, ma ci è stato prestato dai nostri figli!!
TuKo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-03-2016, 19:10   #20
TuKo
Pesce pagliaccio
 
L'avatar di TuKo
 
Registrato: Aug 2004
Città: Dall'isola che non ce
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 55mq di vasche + 2 stagni
Età : 50
Messaggi: 21.107
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 14
Grazie (Ricev.): 29
Mi piace (Dati): 86
Mi piace (Ricev.): 197
Mentioned: 295 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
@daniele.cogo ho editato l tuo msg con il link vietato dal regolamento.
__________________
Il Mondo non l'abbiamo ereditato dai nostri padri, ma ci è stato prestato dai nostri figli!!
TuKo non è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
allevamento , caridine , corretto
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:32. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,35994 seconds with 15 queries