Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Il mio primo acquario d’acqua dolce Se sei un neofita vuoi comprarti un acquario o ne hai appena realizzato uno, in questa sezione potrai ricevere tutte le informazioni necessarie per muovere i primi passi. Prima di postare ti consigliamo di fare una ricerca cliccando in alto su “Cerca”.

Rispondi
Vecchio 16-08-2019, 11:43   #1
Soulcage_7
Plancton
 
L'avatar di Soulcage_7
 
Registrato: Aug 2013
Città: Fino Mornasco
Acquariofilo: Dolce
Età : 36
Messaggi: 41
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Primo acquario (dopo tanti anni)

Ciao a tutti! Sono passati tanti anni da quando il mio acquario è stato smantellato e riposto in cantina. Ora vorrei tornare ad utilizzarlo ma sono parecchio arrugginito. Ho già letto del ciclo dell’azoto. Gli inquilini saranno dei betta, una maschio e due/tre femmine. Saranno in un acquario da 94 litri. Sto valutando se aggiungere una decina di boraras o lasciar perdere. Le piante saranno 6 anubias nana per il primo piano, 5 Limnophila heterophylla per il centro, 10 Limnophila Sessiliflora per il fondo ed un paio di Lemna Minor galleggianti per filtrare un pochino la luce. Sto valutando se mettere un substrato fertile della gbl in combinazione con il manado dark o se mettere solo quest’ultimo.
Cosa ne pensate? Può essere un ritorno all’acquariofilia decente? Ovviamente accolgo consigli e critiche costruttive per poter ripartire al meglio!
Soulcage_7 non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 20-08-2019, 10:02   #2
Soulcage_7
Plancton
 
L'avatar di Soulcage_7
 
Registrato: Aug 2013
Città: Fino Mornasco
Acquariofilo: Dolce
Età : 36
Messaggi: 41
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Nessuno che può aiutarmi?
Soulcage_7 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-08-2019, 16:09   #3
Alessio Gatsu
Batterio
 
Registrato: Aug 2019
Città: Firenze
Acquariofilo: Dolce/Marino
Età : 20
Messaggi: 5
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Soulcage_7 Visualizza il messaggio
Ciao a tutti! Sono passati tanti anni da quando il mio acquario è stato smantellato e riposto in cantina. Ora vorrei tornare ad utilizzarlo ma sono parecchio arrugginito. Ho già letto del ciclo dell’azoto. Gli inquilini saranno dei betta, una maschio e due/tre femmine. Saranno in un acquario da 94 litri. Sto valutando se aggiungere una decina di boraras o lasciar perdere. Le piante saranno 6 anubias nana per il primo piano, 5 Limnophila heterophylla per il centro, 10 Limnophila Sessiliflora per il fondo ed un paio di Lemna Minor galleggianti per filtrare un pochino la luce. Sto valutando se mettere un substrato fertile della gbl in combinazione con il manado dark o se mettere solo quest’ultimo.
Cosa ne pensate? Può essere un ritorno all’acquariofilia decente? Ovviamente accolgo consigli e critiche costruttive per poter ripartire al meglio!
Ciao
Se hai letto del ciclo dell'azoto bene, ma qualche giorno prima di ricominciare, rileggi e fissati in mente i punti fondamentali e i tempi, anche a seconda di cosa ne farai alla fine.
Per i betta ci vuole un acquario chiuso, credo tu lo sappia

Direi che va bene, meglio se l'acquario è lungo almeno 60 cm

Se è cosí, potresti anche mettere piú inquilini.

Il mio consiglio è, se hai pazienza, di fare un ciclo dell'azoto il triplo piú lungo, sui 3 mesi e mezzo.
Potresti creare un luogo adatto sia ai Betta che hai Bor mettendo in acqua fin da subito tanto legno secco e scortecciato (rovere e faggio sono perfetti), tante foglie secche fin da subito, man mano che avviene la decomposizione aggiungine altre, stessa cosa anche quando ci saranno i pesci.

L'acqua si intorpidirà e avrà un colore simile a quello del thè, prolifereranno tanti microorganismi fondamentali per far sí che i Boraras sfoggino i loro migliori colori e per poterli osservare nel pieno del loro carattere vivace, stessa cosa i Betta. Saranno propensi a riprodursi e il maschio darà il massimo esteticamente e in quanto alla salute idem.

Nonostante cosí vada quasi a mancare il bisogno di somministrare cibo nell'acquario, ti consiglierei di dare comunque un po' di secco vegetale ogni 2-3 giorni, mentre quotidianamente poche artemie,
https://www.acquaportal.it/lartemia-...o-allevamento/ qui c'è scritto tutto quello che ti serve sapere su di loro.

Se non opti per le artemie già basta 1 volta al giorno il secco.
Miraccomando non troppo, sempre il minimo cibo in quanto l'acquario sarà già ricco di microorganismi risiedenti tra i legni e nello strato che si formerà tra foglie secche e sabbia.

Per quanto riguarda le piante opterei per la Microsorum, Taxiphyllum Barbieri e Cryptocoryne.
Galleggiante non ci vedo niente di meglio della riccia sp.

Se ricreerai un ambiente del genere potrai sbizzarrirti aggiungendo altri pesci nonostante le dimensioni della vasca

I Bor ti consiglio di non metterne piú di 8, avendo creato un ambiente perfetto per loro e siccome la loro alimentazione sarà completa, e magari dopo 3 mesi di maturazione senza inquilini le piante saranno cresciute già a modo, si riprodurranno in breve tempo e pian piano il loro numero aumenterà ti consiglio di non superare i 20 esemplari per gli anni a venire, dalli a qualcuno o al negoziante in cambio di qualche suo prodotto che ti serve o di mangime. Altrimenti ti fai un altro acqyario insomma fai tu.

Per i Betta abbi solo l'accortezza di tenere l'acquario chiuso, e assicurati che mangino sia il maschio che la femmina

Puoi inserire 5-5 Otocinclus o 5-6 Pangio. Personalemente mi è stata data soddisfazione di piú dagli ultimi.

Puoi inserire anche caridine e neocardine. Consiglio la Japonica.

Puoi aggiungere del muschio di Java che è utile per aumentare il numero di organismi che si andranno a formare in acqua, e per gli avannotti se ne saranno. I Pangio e le Cardine lo adorani, come adorano la Riccia Sp per la superficie (devi "forzarla" un po peró per farcela stare).


Buona fortuna
Alessio Gatsu non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-08-2019, 21:12   #4
Avvy
Discus
 
L'avatar di Avvy
 
Registrato: May 2012
Città: Busto Arsizio
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3+1
Età : 41
Messaggi: 2.664
Foto: 14 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 20
Grazie (Ricev.): 111
Mi piace (Dati): 120
Mi piace (Ricev.): 151
Mentioned: 52 Post(s)
Feedback 6/100%

Annunci Mercatino: 2
Io per esperienza personale con un acquario come il tuo partirei da un betta maschio e due femmine, se poi vorrai aggiungere dei pesci fai sempre a tempo.
Inoltre aumenterei il numero di piante ed inserirei dei legni per creare delle barriere visive per dar modo alle femmine di nascondersi dal maschio e dalla rivale.
Acqua torbata e poca corrente.
Avvy non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-08-2019, 21:51   #5
Soulcage_7
Plancton
 
L'avatar di Soulcage_7
 
Registrato: Aug 2013
Città: Fino Mornasco
Acquariofilo: Dolce
Età : 36
Messaggi: 41
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Avvy Visualizza il messaggio
Io per esperienza personale con un acquario come il tuo partirei da un betta maschio e due femmine, se poi vorrai aggiungere dei pesci fai sempre a tempo.
Inoltre aumenterei il numero di piante ed inserirei dei legni per creare delle barriere visive per dar modo alle femmine di nascondersi dal maschio e dalla rivale.
Acqua torbata e poca corrente.


Si, i legni sono già previsti insieme ad alcune rocce.
Per l’acqua torbata pensavo di non far bollire i legni oppure aggiungere foglie di catappa.
Soulcage_7 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2019, 08:56   #6
Soulcage_7
Plancton
 
L'avatar di Soulcage_7
 
Registrato: Aug 2013
Città: Fino Mornasco
Acquariofilo: Dolce
Età : 36
Messaggi: 41
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Alessio Gatsu Visualizza il messaggio

Direi che va bene, meglio se l'acquario è lungo almeno 60 cm



L’acquario ha queste dimensioni..


Modello: pure XL

Dimensioni cm: 76 x 36 x h 43,5

Capacità L: 94

Le foglie di catappa per intorbidire l’acqua sono già previste. Non sapevo di doverle mettere fin dall’inizio.
È possibile allestire l’acquario mentre fa il ciclo dell’azoto,pian piano, inserire le piante oppure è meglio fare tutto all’inizio?

Il mio unico dubbio rimane su come allestire il fondo. Non so se mettere un substrato fertile della jbl in combinazione con il manado dark o se mettere solo quest’ultimo.
Soulcage_7 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2019, 10:22   #7
Avvy
Discus
 
L'avatar di Avvy
 
Registrato: May 2012
Città: Busto Arsizio
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3+1
Età : 41
Messaggi: 2.664
Foto: 14 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 20
Grazie (Ricev.): 111
Mi piace (Dati): 120
Mi piace (Ricev.): 151
Mentioned: 52 Post(s)
Feedback 6/100%

Annunci Mercatino: 2
Con le piante che vuoi mettere il fondo non incide minimamente, potresti anche mettere un qualsiasi fondo inerte...
Più che altro perché vuoi mettere due tipi di Limnophila, che sono quasi identiche?
Per l'allestimento sì, puoi farlo anche in corsa.
Anche la catappa la puoi inserire in un secondo momento ma comunque un po' di tempo prima di inserire i pesci.
Avvy non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2019, 13:16   #8
Soulcage_7
Plancton
 
L'avatar di Soulcage_7
 
Registrato: Aug 2013
Città: Fino Mornasco
Acquariofilo: Dolce
Età : 36
Messaggi: 41
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Avvy Visualizza il messaggio
Con le piante che vuoi mettere il fondo non incide minimamente, potresti anche mettere un qualsiasi fondo inerte...
Più che altro perché vuoi mettere due tipi di Limnophila, che sono quasi identiche?
Per l'allestimento sì, puoi farlo anche in corsa.
Anche la catappa la puoi inserire in un secondo momento ma comunque un po' di tempo prima di inserire i pesci.


Quindi basterebbe anche solo il manado dark?
Per le piante non so, pensavo potessero andare bene in base alla potenza della mia luce. Tuttavia quelle che mi ha suggerito Alessio (Microsorum, Taxiphyllum Barbieri e Cryptocoryne) non mi sembrano per niente male. Vorrei aggiungere a queste senza dubbio l’anubias.
Soulcage_7 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2019, 14:12   #9
Avvy
Discus
 
L'avatar di Avvy
 
Registrato: May 2012
Città: Busto Arsizio
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3+1
Età : 41
Messaggi: 2.664
Foto: 14 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 20
Grazie (Ricev.): 111
Mi piace (Dati): 120
Mi piace (Ricev.): 151
Mentioned: 52 Post(s)
Feedback 6/100%

Annunci Mercatino: 2
Tutte quelle scritte finora non hanno problemi di luce.
Le crypto sono le uniche tra quelle descritte che traggono nutrimento dal substrato. Per quanto riguarda il manado non l'ho mai usato, ne ho solo letto nelle varie discussioni sul forum, quindi non so dirti di più...
Avvy non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2019, 18:25   #10
Soulcage_7
Plancton
 
L'avatar di Soulcage_7
 
Registrato: Aug 2013
Città: Fino Mornasco
Acquariofilo: Dolce
Età : 36
Messaggi: 41
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Avvy Visualizza il messaggio
Tutte quelle scritte finora non hanno problemi di luce.


Quindi immagino vadano bene per l’allestimento che voglio fare..
Soulcage_7 non è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
acquario , anni , dopo , primo , tanti
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 21:05. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,26160 seconds with 15 queries