Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Allestimento e Manutenzione Dolce Per parlare di come allestire ed arredare la vasca, per avere consigli sul layout e la disposizione di piante, rocce, ciotoli, legni e radici, delle tempistiche di maturazione ed introduzione di piante ed animali, e di come e quando effettuare la manutenzione in modo corretto.

Rispondi
Vecchio 07-07-2015, 07:10   #31
Luigi Del Vecchio
Pesce rosso
 
L'avatar di Luigi Del Vecchio
 
Registrato: Jan 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Età : 18
Messaggi: 513
Foto: 0 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 5
Grazie (Ricev.): 7
Mi piace (Dati): 20
Mi piace (Ricev.): 11
Mentioned: 3 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Emiliano98 Visualizza il messaggio
Per la torba puoi usare una sala parto esterna se non ti da fastidio




In basso, al posto dell'areatore una piccola pompetta va bene lo stesso no?

Credo fra qualche giorno ordino su acquariumline la torba e i test rimanenti che mi servono
__________________

Ultima modifica di Luigi Del Vecchio; 08-07-2015 alle ore 14:46.
Luigi Del Vecchio non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 09-07-2015, 01:49   #32
T_M
Guppy
 
L'avatar di T_M
 
Registrato: Sep 2013
Città: Rho
Acquariofilo: Dolce
Età : 43
Messaggi: 453
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 12
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 39
Mentioned: 30 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Mi inserisco solo per dare due spunti di riflessione su quanto visto scritto.

Fortunatamente stiamo parlando di pesci non commerciali, reperibili quindi solo dall'offerta del privato.

Per questo motivo credo sia indicato prima di allestire la vasca con un layout piuttosto che con un altro di valutare la disponibilità dei pesci di interesse e le loro esigenze, facendo prima anche una analisi oggettiva delle proprie capacità di gestione di determinate caratteristiche in vasca.

Con una base di 50 x 35 è possibile allevare un trio di channoides o albimarginata oppure una coppia del complex coccina.
Chiaramente con difficoltà differenti di gestione.

Massimo
__________________
T_M__CHANNEL

T_M non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-2015, 15:01   #33
Luigi Del Vecchio
Pesce rosso
 
L'avatar di Luigi Del Vecchio
 
Registrato: Jan 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Età : 18
Messaggi: 513
Foto: 0 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 5
Grazie (Ricev.): 7
Mi piace (Dati): 20
Mi piace (Ricev.): 11
Mentioned: 3 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Ciao Massimo, in effetti hai ragione, un "esame di coscienza" , volendolo chiamare cosi, lo dovrei fare prima di partire con una nuova vasca.

Guarda, ti dico la verità, ho scelto e in parte mi sono stati consigliati questi pesci perchè volevo qualcosa che mi poteva far vedere l'acquariofilia da un'altra prospettiva, mettondomi magari in gioco con me stesso per riuscire ad allevare una specie differente dai selezionati e con attenzioni differenti.

Ti spiego meglio, son sempre rimasto su pesci abbastanza facili da allevare, che tolleravano un'acqua piuttosto dura e che non chiedevano troppe attenzioni. Ho avuto le mie piccole soddisfazioni, ma anche qualche insuccesso che però mi hanno portato a fare il ''salto'' verso pesci che magari richiedono maggiori accortezze (in questo caso, essendo la mia prima esperienza, vorrei partire con i channoides)

Certo, essendo come gia detto la mia prima esperienza con pesci piu delicati, o che magari richiedono un pH più basso rispetto a quello che ho sempre tenuto, vorrei fare le cose a piccoli(issimi) passi, evitando di sbagliare e prendermi molto tempo per costruire l'allestimento ad hoc e riuscire a gestire bene i valori.

Tutto questo avevo pensato di farlo senza esemplari in vasca, poi chissà, magari dopo tre mesi, quattro, cinque o magari un anno, avendo preso bene la mano a gestire la situazione, di inserire i channoides e partire per questa nuova esperienza.

Forse come dici tu sarebbe il caso di magari provare prima con altro, che ne so magari un betta selezionato in negozio ed allestire la vasca come quella dei channoides (che male non credo gli faccia) e farmi "le ossa" prima su quello.. però abbiate pazienza un consiglio datemelo voi che come quattordicenne sono molto indeciso

@T_M
__________________
Luigi Del Vecchio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-2015, 15:51   #34
Emiliano98
Imperator
 
L'avatar di Emiliano98
 
Registrato: Feb 2012
Città: Roma
Acquariofilo: Dolce/Marino
N° Acquari: 3
Età : 20
Messaggi: 6.429
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 46
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 109
Mentioned: 122 Post(s)
Feedback 2/100%

Annunci Mercatino: 0
Ma è la tua vasca con acqua acida?

Posted With Tapatalk
__________________
"Mi piace il pesce alligatore, perché cresce tre metri e perché morde" [cit. tizio al petfestival]
Emiliano98 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-2015, 22:05   #35
Emiliano98
Imperator
 
L'avatar di Emiliano98
 
Registrato: Feb 2012
Città: Roma
Acquariofilo: Dolce/Marino
N° Acquari: 3
Età : 20
Messaggi: 6.429
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 46
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 109
Mentioned: 122 Post(s)
Feedback 2/100%

Annunci Mercatino: 0
Mi sono scordato una parola... Volevo dire se è la tua prima vasca acida

Posted With Tapatalk
__________________
"Mi piace il pesce alligatore, perché cresce tre metri e perché morde" [cit. tizio al petfestival]
Emiliano98 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-2015, 23:19   #36
Luigi Del Vecchio
Pesce rosso
 
L'avatar di Luigi Del Vecchio
 
Registrato: Jan 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Età : 18
Messaggi: 513
Foto: 0 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 5
Grazie (Ricev.): 7
Mi piace (Dati): 20
Mi piace (Ricev.): 11
Mentioned: 3 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Mmh diciamo di si. Avevo prima delle boras ed abbassavo leggermente il pH con la co2 a gel, ma comunque niente di affidabile
__________________
Luigi Del Vecchio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-2015, 23:57   #37
T_M
Guppy
 
L'avatar di T_M
 
Registrato: Sep 2013
Città: Rho
Acquariofilo: Dolce
Età : 43
Messaggi: 453
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 12
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 39
Mentioned: 30 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Luigi Del Vecchio Visualizza il messaggio

@T_M
Sei già partito col piede giusto.
La pazienza è di fatto l'unica necessaria virtù che porta ad impostare bene il proprio lavoro.
La scelta mi sembra tu l'abbia fatta. I channoides sono pesci all'apparenza semplici, ma di fatto sono cmq fragili e necessitano di alcune cure precise.
Il consiglio è quello di cercare esperienze di allevamento pluriennali, per capire le diverse fasi del loro ciclo vitale, le loro riproduzioni, le necessarie accortezze tra i periodi di incubazione e le altre piccole loro necessità.

Primo step è capire come allestire la vasca, lasciando stare il mondo dell'estetica e rivolgendo l'attenzione alla parte funzionale delle esigenze dei pesci.
Poi dovrai concentrarsi su come mantenere stabili certi valori in vasca, cosa usare per arrivare a quei valori, che tipo di acqua trattata aggiungere ecc.

Magari prendere confidenza col cibo vivo, con gestione stagionale dei pesci e tutte piccole accortezze magari superflue per altri pesci ma necessarie per i channoides.

Infine, quando avrai tutto stabile e ti sentirai sicuro, ci saranno piccoli dettagli essenziali indirizzati ai channoides, frutto di esperienza di qualche anno di allevamento da parte di altri appassionati.

Metabolizzate anche questi ultimi dettagli, potranno arrivare i pesci.

E siccome non sono e non devono essere pesci commerciali, è necessario prendere contatti mesi prima con i possibili cedenti.

Sembra complesso, ma è il modo corretto per affrontare le nuove esperienze di allevamento.
Qualcunque sia la nuova specie a cui ci si vuole dedicare.

PS - lascia stare i pesci commerciali, iniziare e fare esperienza con loro non ti aiuta nella nuova avventura.

Ti giro questo video di uno dei ceppi di channoides che ho mantenuto per darti un idea della vasca e dei pesci.

+ YouTube Video
ERROR: If you can see this, then YouTube is down or you don't have Flash installed.


Ciao

Massimo
__________________
T_M__CHANNEL

T_M non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-2015, 14:05   #38
ALEX007
Imperator
 
L'avatar di ALEX007
 
Registrato: Sep 2007
Città: Fossacesia-Chieti-Modena-Reggio nell'Emilia
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 4 + laghetto
Età : 28
Messaggi: 7.569
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 8
Grazie (Ricev.): 37
Mi piace (Dati): 78
Mi piace (Ricev.): 70
Mentioned: 107 Post(s)
Feedback 14/100%

Annunci Mercatino: 0
La mia esperienza con i channoides (segui i consigli di T_M) è stata intensa ma breve purtroppo(ma spero di riprenderli un giorno non appena mi sistemo definitivamente) ed ho preferito riconsegnarli a chi me li aveva ceduti all'interno del progetto di mantenimento (dedicato proprio a questi pesci) conscio del fatto che esemplari locati non vanno ceduti al miglior offerente o resi commerciali...Valuta quindi per prima cosa il tuo corso di studi ed il tuo futuro,purtroppo questi pesci vanno seguiti per bene e non puoi permetterti di lasciarli per mesi a qualcuno...sei giovane e spesso nei giovani la passione scema in fretta vuoi per colpa di altri hobby,vuoi per colpa della ragazza ,ecc...
Ritornando a noi tieni presente che (secondo me)una vasca di 50cm per una coppia di channoides è il limite minimo e visto le loro grandi doti riproduttive dovrai allestire in futuro una nuova vasca per la crescita degli avannotti (50 cm sono impensabili per un allevamento in colonia) e dovrai allontanare in qualche modo il maschio adulto per farlo riprendere dal digiuno prolungato (cosa che puoi evitare in una vasca più grande dove si consiglia di avere il reverse trio ovvero 3 maschi per ogni femmina)...
Anch'io ero partito con un 50cm ma ben presto li ho dovuti trasferire qui...
Le caridine con i channoides eviterei...le red cherry diventano un facile spuntino

Per quanto riguarda invece il filtraggio sull'eden 501 puoi facilmente disporre due sacchetti di nylon di torba....ti mostro uno schizzo di come ho fatto io per la vasca di 50 cm che continua ad ospitare i pumila...
__________________

La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono.
Charles Darwin
ALEX007 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-2015, 17:11   #39
Luigi Del Vecchio
Pesce rosso
 
L'avatar di Luigi Del Vecchio
 
Registrato: Jan 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Età : 18
Messaggi: 513
Foto: 0 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 5
Grazie (Ricev.): 7
Mi piace (Dati): 20
Mi piace (Ricev.): 11
Mentioned: 3 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Prima cosa vi voglio ringraziare perchè mi state facendo valutare molte cose che prima non avevo messo in conto.
Il fatto di dover poi allestire un'altra vasca per gli avanotti ad esempio non l'avevo considerata, e probabilmente non la avrei potuta tenere.

La passione c'è, la voglia di mettersi in gioco anche, però vi do ragione, forse è meglio rivalutare un attimo le scelte da fare, sopratutto per quanto riguarda il benessere dei pesci che va al primo posto.
@ALEX007 in una vasca come la mia (con la base da 50 quindi) allevi i Trichopsis Pumila, allestire ed allevare una vasca per loro richiede attenzioni come i channoides?

Fatemi sapere, vorrei fare le cose per bene dall'inizo
__________________
Luigi Del Vecchio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-07-2015, 12:08   #40
steek
Ciclide
 
L'avatar di steek
 
Registrato: Apr 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: troppi!!!!!!
Messaggi: 1.074
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 14
Grazie (Ricev.): 18
Mi piace (Dati): 103
Mi piace (Ricev.): 45
Mentioned: 53 Post(s)
Feedback 2/100%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Luigi Del Vecchio Visualizza il messaggio
Ciao Massimo, in effetti hai ragione, un "esame di coscienza" , volendolo chiamare cosi, lo dovrei fare prima di partire con una nuova vasca.

Guarda, ti dico la verità, ho scelto e in parte mi sono stati consigliati questi pesci perchè volevo qualcosa che mi poteva far vedere l'acquariofilia da un'altra prospettiva, mettondomi magari in gioco con me stesso per riuscire ad allevare una specie differente dai selezionati e con attenzioni differenti.

Ti spiego meglio, son sempre rimasto su pesci abbastanza facili da allevare, che tolleravano un'acqua piuttosto dura e che non chiedevano troppe attenzioni. Ho avuto le mie piccole soddisfazioni, ma anche qualche insuccesso che però mi hanno portato a fare il ''salto'' verso pesci che magari richiedono maggiori accortezze (in questo caso, essendo la mia prima esperienza, vorrei partire con i channoides)

Certo, essendo come gia detto la mia prima esperienza con pesci piu delicati, o che magari richiedono un pH più basso rispetto a quello che ho sempre tenuto, vorrei fare le cose a piccoli(issimi) passi, evitando di sbagliare e prendermi molto tempo per costruire l'allestimento ad hoc e riuscire a gestire bene i valori.

Tutto questo avevo pensato di farlo senza esemplari in vasca, poi chissà, magari dopo tre mesi, quattro, cinque o magari un anno, avendo preso bene la mano a gestire la situazione, di inserire i channoides e partire per questa nuova esperienza.

Forse come dici tu sarebbe il caso di magari provare prima con altro, che ne so magari un betta selezionato in negozio ed allestire la vasca come quella dei channoides (che male non credo gli faccia) e farmi "le ossa" prima su quello.. però abbiate pazienza un consiglio datemelo voi che come quattordicenne sono molto indeciso

@T_M
per i consigli ti lascio ai piu esperti in anabantidi (e vedo che sei in buone mani)......
voglio solo farti un' applauso....questo è l'atteggiamento che ogni acquariofilo dovrebbe avere......
alla tua età per giunta, ti fa piu che onore.....
__________________
I really love to watch them roll...... J. L.
steek non è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
allestimento , litri , progetto , pumila , tank , trichopsis
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:23. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,56709 seconds with 15 queries