Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

TOP_Tetra_468  



top_2_centrale_coralzone


Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Metodi di gestione marino Per parlare nello specifico dei metodi di gestione più utilizzati (metodo Berlinese, Jaubert, Miracle mud, Zeovit, Xaqua, Vodka, Refugium, ecc).

Rispondi
Vecchio 13-05-2018, 18:58   #1
a.pette
Guppy
 
Registrato: Oct 2016
Città: Frosinone
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Età : 47
Messaggi: 213
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricev.): 3
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricev.): 8
Mentioned: 2 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
DonoX, Dinoxal, Vibrant, H2o2 o acqua di Lourdes?

Ciao a tutti,
come spesso accade, andati via i ciano arrivano i dino.
In una forma assai strana, tanto da aver temuto fosse brown jelly, ma poi confermati da Calfo (contattato da un mio amico che lo conosce personalmente: McPhisto di ex Reefitalia) come dino.
Ora si pone il problema di come combatterli.
Calfo dice di non fare nulla se non tenere il ph non al di sotto di 8.3, anche di notte, ma semplicemente non saprei come fare.
In America usano il Vibrant.
Qui da noi alcuni usano perossido, altri il DinoX, altri il Dinoxal.
Chi ha combattuto questa battaglia come l'ha vinta?
------------------------------------------------------------------------
Le foto le trovate qui: http://www.acquariofilia.biz/showthread.php?t=532738

Ultima modifica di a.pette; 13-05-2018 alle ore 18:59. Motivo: Unione post automatica
a.pette non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 13-05-2018, 19:48   #2
qoeletd
Ciclide
 
L'avatar di qoeletd
 
Registrato: Aug 2015
Città: Monterotondo
Acquariofilo: Dolce/Marino
N° Acquari: 3
Età : 33
Messaggi: 1.267
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 35
Grazie (Ricev.): 45
Mi piace (Dati): 88
Mi piace (Ricev.): 104
Mentioned: 4 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
io ho vinto i dino qualche mese fa e non più tornati, premetto che avevo acqua perfetta, ma per sicurezza ho cambiato le resine dell'osmosi, non avendo un test dei silicati.
Comunque, la procedura è stata, 3gg di buio, insieme a una fiala al giorno di batteri equo, e in 300litri 50 ml al giorno di h2o2 per 15gg.
Tutti i coralli smarronati e perso 2 lysmata, ma ripeto, non sono più tornati...


Posted With Tapatalk
qoeletd ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-2018, 10:31   #3
periocillin
Imperator
 
L'avatar di periocillin
 
Registrato: Mar 2009
Città: viterbo
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 2
Età : 42
Messaggi: 7.006
Foto: 0 Albums: 4
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 13
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 25
Mentioned: 29 Post(s)
Feedback 7/100%

Annunci Mercatino: 0
vinti anche io con acqua ossigenata
__________________
Io ho sempre rispettato i medici e la medicina sebbene rispetti di più I VETERINARI che guariscono animali che non parlano e non possono descrivere i sintomi del loro male
periocillin non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-2018, 10:50   #4
gerry
Moderatore
 
Registrato: Apr 2003
Città: torino
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Età : 48
Messaggi: 9.905
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 72
Grazie (Ricev.): 173
Mi piace (Dati): 64
Mi piace (Ricev.): 401
Mentioned: 213 Post(s)
Feedback 2/100%

Annunci Mercatino: 0
Eliminati cambiando le resine dell’osmosi e usando la kalkwasser per tenere alto il ph


Posted With TapatalkPro
__________________
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
gerry non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-2018, 13:09   #5
a.pette
Guppy
 
Registrato: Oct 2016
Città: Frosinone
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Età : 47
Messaggi: 213
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricev.): 3
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricev.): 8
Mentioned: 2 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da gerry Visualizza il messaggio
Eliminati cambiando le resine dell’osmosi e usando la kalkwasser per tenere alto il ph


Posted With TapatalkPro
Quanta kw per 100 lt?
a.pette non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-2018, 16:57   #6
a.pette
Guppy
 
Registrato: Oct 2016
Città: Frosinone
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Età : 47
Messaggi: 213
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricev.): 3
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricev.): 8
Mentioned: 2 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Nella speranza di fare cosa gradita a tutti, riporto (per riassunto) il contenuto del lungo messaggio di Calfo, che ha risposto ad analogo quesito
I Dino sono un problema, ma non sono un grave problema (Dinos are definitively better).
Per risolvere questo problema (But i promise you that if you follow this advice it will go away quickly) in circa tre settimane:
SCONSIGLIA:
a) il perossido, perchè produce rilevanti squilibri;
b) aumenti indiscriminati di kh, che sono inutili;
c) prodotti come il DinoX ecc., che creano altri problemi;
d) il buio, che è un palliativo.
CONSIGLIA, invece:
a) di tenere alto il ph, ma nei limiti del possibile: l'importante è tenerlo non sotto 8.3 di notte (cannot emphasize it ... it must be high and strong. Test morning and night to see the swing. Ideally a steady 8.5 -8.6; but is OK if you don't hit 8.5 as long as it never goes below 8.3 middle of the night);
b) di pulire lo schiumatoio prima che inizi il periodo di buio (skimmer neck to be cleaned nigtly...not morning or day), in modo da favorire la migliore schiumazione possibile in questo periodo;
c) se si usa un reattore di calcio, di tenere la CO2 al minimo (it MUST very light) perchè è benzina per i dino (it will use CO2 like rocket fuel);
d) di fare attenzione al nutrimento (no overfeeding issue) e di evitare l'uso di prodotti congelati perchè il liquido che producono è un ottimo nutriente per i dino.
Il problema è come alzare il ph...
Ho optato per la Kalkwasser.
Forse inserirò un oxydator A con una barretta sola di catalizzatore.
Vediamo....

Ultima modifica di a.pette; 16-05-2018 alle ore 16:59. Motivo: errore digitazione
a.pette non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-2018, 18:06   #7
qoeletd
Ciclide
 
L'avatar di qoeletd
 
Registrato: Aug 2015
Città: Monterotondo
Acquariofilo: Dolce/Marino
N° Acquari: 3
Età : 33
Messaggi: 1.267
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 35
Grazie (Ricev.): 45
Mi piace (Dati): 88
Mi piace (Ricev.): 104
Mentioned: 4 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
l'oxidator non ha il minimo effetto sul ph.... per mantere alto il ph notturno, co2 nella stanza permettendo, posso suggerire la tecnica chiamata micro bubble scurbbing.

Pensa che su l'acquario di un amico, completamente invaso di dino, che è andato avanti ad acqua di rubinetto per anni, quindi avrà accumulato non si sa cosa, sto cercando di sovralimentare (c'è un solo flavescens in 250 litri) per stimolare la crescita di quelle che riterrei a paragone dei dino splendide filamentosi verdi, in modo che vadano in antagonismo, tanto coralli non ci stanno e le alghe verdi si gestiscono meglio dei dino.
Per ora gli porto la mia acqua d'osmosi, se vedo che in un paio di mesi non risolvo, levo il pesce e butto dentro acqua ossigenata a 120 volumi...
qoeletd ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-2018, 20:15   #8
a.pette
Guppy
 
Registrato: Oct 2016
Città: Frosinone
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Età : 47
Messaggi: 213
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricev.): 3
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricev.): 8
Mentioned: 2 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da qoeletd Visualizza il messaggio
l'oxidator non ha il minimo effetto sul ph.... per mantere alto il ph notturno, co2 nella stanza permettendo, posso suggerire la tecnica chiamata micro bubble scurbbing.

Pensa che su l'acquario di un amico, completamente invaso di dino, che è andato avanti ad acqua di rubinetto per anni, quindi avrà accumulato non si sa cosa, sto cercando di sovralimentare (c'è un solo flavescens in 250 litri) per stimolare la crescita di quelle che riterrei a paragone dei dino splendide filamentosi verdi, in modo che vadano in antagonismo, tanto coralli non ci stanno e le alghe verdi si gestiscono meglio dei dino.
Per ora gli porto la mia acqua d'osmosi, se vedo che in un paio di mesi non risolvo, levo il pesce e butto dentro acqua ossigenata a 120 volumi...


Oxydator per alzare il redox che ora è a 320-360
Di che tecnica di tratta?


Posted With Tapatalk
a.pette non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-2018, 20:57   #9
qoeletd
Ciclide
 
L'avatar di qoeletd
 
Registrato: Aug 2015
Città: Monterotondo
Acquariofilo: Dolce/Marino
N° Acquari: 3
Età : 33
Messaggi: 1.267
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 35
Grazie (Ricev.): 45
Mi piace (Dati): 88
Mi piace (Ricev.): 104
Mentioned: 4 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
googola bubble scrubbing o micro bubble scrubbing e ti fai un'idea chiarissima.
Al dunque trasformi di notte l'intera vasca in uno schiumatoio gigante ^_^


Posted With Tapatalk
qoeletd ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-2018, 21:00   #10
a.pette
Guppy
 
Registrato: Oct 2016
Città: Frosinone
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Età : 47
Messaggi: 213
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricev.): 3
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricev.): 8
Mentioned: 2 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da qoeletd Visualizza il messaggio
googola bubble scrubbing o micro bubble scrubbing e ti fai un'idea chiarissima.
Al dunque trasformi di notte l'intera vasca in uno schiumatoio gigante ^_^


Posted With Tapatalk


Lo sai che cominci a farmi paura?


Posted With Tapatalk
a.pette non è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
acqua , dinoxal , donox , h2o2 , lourdes , vibrant
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:52. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,20718 seconds with 15 queries