Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Chimica, biocondizionatori ed integratori dolce Per parlare dei valori dell’acqua, del modo per mantenerli sotto controllo, dei test per le analisi e degli integratori e biocondizionatori .

Rispondi
Vecchio 23-04-2019, 14:48   #1
Mitico_o
Protozoo
 
Registrato: Nov 2013
Città: Rivera, Svizzera
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 17
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Dubbi acqua

Buongiorno a tutti,
sto allestendo una nuova vasca per ospitare principalmente ciclidi e scalari e vorrei partire in modo ottimale per non dover metterci pezze più in là. La vasca è una Juwel rio 240 e come fondo ho utilizzato il substrato della dennerle deponitmix e della sabbia. Aggiungerò legni, qualche sasso e tante piante.
Ho alcuni dubbi che mi tormentano e ho bisogno del vostro aiuto per chiarirli.

Di seguito vi riporto i valori dell'acqua di rete di cui dispongo:
Ph 7.4
durezza fr 2
Durezza tot 0.2 mmol/l
Ammonio <0.05mg/l
bromuro <0.01mg/l
calcio 5,9mg/l
cloruro 0,4 mg/L
fluoruro <0,04 mg/L
fosfati <0.01mg/L
magnesio 1.3 mg/L
nitrato 5.5 mg/l
nitrito <0.01 mg/L
potassio 1.8 mg/l
sodio 2.4 mg/l
solfato 6.4 mg/l

Ho da poco comprato un impianto ad osmosi con filtro post per silicati e fosfati perché l'acqua in questione, seppur già "pura", è ricca di silicati e non vorrei avere la vasca piena di alghe.

Ora le domande:
1. Ha senso secondo voi utilizzare acqua osmotica o potrei utilizzare quella di rete?
2. Se mi consigliate l'acqua osmotica sarà da reintegrare con sali, quali utilizzare? il mio venditore di fiducia mi ha consigliato di utilizzare quelli della Dennerle che si chiamano Osmosi remineral+, opinioni in merito? Ho notato che contengono circa il 33% di sodio.
4. Volendo inserire parecchie piante e necessitando di un Ph di circa 6.8, mi consigliate di utilizzare un impianto di CO2?

Grazie a tutti per l'aiuto
Mitico_o non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 23-04-2019, 19:03   #2
dave81
Moderatore
 
L'avatar di dave81
 
Registrato: Nov 2011
Città: Appiano Gentile
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: molti
Età : 38
Messaggi: 12.038
Foto: 1 Albums: 9
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 38
Grazie (Ricev.): 208
Mi piace (Dati): 145
Mi piace (Ricev.): 306
Mentioned: 126 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
non è vero che le piante necessitano per forza di un Ph 6.8 ...non mi risulta

se Dennerle propone un prodotto, sicuramente è testato e va già bene, altrimenti non lo venderebbero..quindi non ci sono problemi

io la durezza sono abituato a misurarla in GH e KH, con altri valori faccio un po' fatica a valutare, anche se si potrebbe fare la conversione
puoi misurare gentilmente KH e GH?
__________________
dave81 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-2019, 21:48   #3
Mitico_o
Protozoo
 
Registrato: Nov 2013
Città: Rivera, Svizzera
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 17
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Ciao Dave, grazie per avermi risposto.
Volevo un Ph di circa 6.5-7 non per le piante ma per i pesci che vorrei introdurre in seguito.
Gh mi darebbe 1 e alcalinità idem 1.
Mi consigli di utilizzare acqua d'osmosi o quella sopra descritta?

Saluti
Mitico_o non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-04-2019, 08:43   #4
DUDA
Discus
 
L'avatar di DUDA
 
Registrato: Nov 2013
Città: Piemonte orientale
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Messaggi: 2.464
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 109
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricev.): 204
Mentioned: 51 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Ciao,
i valori li devi misurare dal tuo rubinetto con dei test a reagente, quelli che tu hai postato sembrano quelli pubblicati dal consorzio acque che fa i rilevamenti magari a centinaia di kilometri di tubi di distanza. Serve conoscere il KH con precisione perchè il "ti darebbe 1" è un po troppo vago. Avere GH1, potrebbe essere una manna ma anche un grosso problema, perchè mi pare di capire dai tuoi quesiti, legittitimi, che non padroneggi minimamente la chimica dell'acqua. NOn che non si possa vivere senza, però gestire le variazioni chimiche desiderate senza conoscere quel che si fa basandosi sui consigli al volo del forum, non va bene, sarebbe come far atterrare un aereo senza averci mai messo piede e col manuale in mano passo-passo.

Per lo stesso motivo, ti consiglio di evitare, al momento, l'acqua di osmosi. La cosa immediata da fare è misurare dal rubinetto da cui prenderesti l'acqua almeno KH, GH e NO3...il restop vien da se, fermo restando che i test a reagente fondamentali comprendono ANCHE i test di PH e NO2....comprati una valigetta kit, ti dura una vita con poca spesa.
DUDA ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-04-2019, 13:38   #5
Mitico_o
Protozoo
 
Registrato: Nov 2013
Città: Rivera, Svizzera
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 17
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Ciao Duda,
in un vecchio post avevo introdotto i valori dell'acqua del rubinetto misurati con dei reagenti dell'aquili. Ho scritto "mi darebbe 1" perchè facendo la conversione dai gradi francesi a quelli tedeschi da appunto circa 1.

Comunque i valori dell'acqua di rubinetto misurati con u test a reagente sono i seguenti:
Gh: 1
Kh: 1
NO3: 10mg/l
Ph: 7.5

Mi sto documentando leggendo libri, qui e su altri siti appunto perché voglio fare le cose bene e perché è un hobby che mi appassiona. Se fossi un esperto non avrei sicuramente la necessità di chiedere a voi che sicuramente lo siete più di me :)
Mitico_o non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-04-2019, 14:25   #6
DUDA
Discus
 
L'avatar di DUDA
 
Registrato: Nov 2013
Città: Piemonte orientale
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Messaggi: 2.464
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 109
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricev.): 204
Mentioned: 51 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Ottimo allora, non capisco la conversione però, i reagenti della Aquili ti danno gradi francesi? Strano. Strano anche KH a 1 e GH a 1 anche lui, anche io ho KH poco superiore a 1 ma la differenza col GH si apprezza anche solo col viraggio. Sicuro i test non fossero scaduti? Puoi portare dall'acquarista la tua acqua a testare e farti confermare i valori numerici?
Anche perchè comparati con quelli che hai messo nel primo post sono totalmente sporporzionati guardando il carbonato di calcio, il sodio e il magnesio. Non dovresti avere KH e GH uguale e non a 1...mi pare strano.
Ad ogni modo, con durezze così basse, devi stare attento e pianificare la vasca pefettamente se non vuoi avere sorprese.
------------------------------------------------------------------------
Originariamente inviata da Mitico_o Visualizza il messaggio
Se fossi un esperto non avrei sicuramente la necessità di chiedere a voi che sicuramente lo siete più di me :)
Questo è lapalissiano e, come sempre, tutte le domande che puoi fare in questo stadio del tuo apprendimento sono state ampiamente sviscerate in maniera molto completa sia qui sul forum, che in tutto l'internet scibile. Basta una brevissima googlata o ricerca qui sul forum per trovare materiale da leggere finche ne hai voglia, certamente più esauriente di quanto una singola risposta di poche righe ti possa dare. Certamente non puoi aspettarti risposte di pagine e pagine a domande così "generiche", quando i tuoi dubbi saranno più dettagliati allora avrà senso discutere in maniera mirata.

Ultima modifica di DUDA; 24-04-2019 alle ore 14:29. Motivo: Unione post automatica
DUDA ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-04-2019, 10:18   #7
ilVanni
Imperator
 
L'avatar di ilVanni
 
Registrato: Jan 2007
Città: Firenze
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: Acquario, acquarietto e due vasche esterne
Età : 41
Messaggi: 7.075
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 9
Grazie (Ricev.): 187
Mi piace (Dati): 10
Mi piace (Ricev.): 293
Mentioned: 105 Post(s)
Feedback 7/100%

Annunci Mercatino: 0
A occhio i valori dell'acqua sono in linea con quelli "del comune" riportati sopra.
Chiaramente è un'acqua molto tenera.

Posted With Tapatalk
------------------------------------------------------------------------
Aggiungo: i silicati forniscono nutrienti essenziali per le diatomee (probabilmente le alghe più innocue che puoi trovare). Il filtro a silicati in generale non limita affatto le alghe.

Posted With Tapatalk
__________________
Prossima riproduzione di Melanotaenia boesemani. MP se interessati ad adottarne degli esemplari giovani nei prossimi mesi. No spedizione. Solo ritiro a mano a FI e prov.

Ultima modifica di ilVanni; 25-04-2019 alle ore 10:20. Motivo: Unione post automatica
ilVanni non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-04-2019, 13:17   #8
Mitico_o
Protozoo
 
Registrato: Nov 2013
Città: Rivera, Svizzera
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Messaggi: 17
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Grazie nuovamente per le risposte.
Ho portato un campione d'acqua dal mio rivenditore il quale mi ha confermato i risultati che ho descritto sopra. Quindi in base ai vostri commenti mi pare di capire che mi consigliate di utilizzare acqua di rubinetto, giusto? Essendo particolarmente tenera, aggiungo ugualmente sali?
Mitico_o non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-05-2019, 10:39   #9
DUDA
Discus
 
L'avatar di DUDA
 
Registrato: Nov 2013
Città: Piemonte orientale
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Messaggi: 2.464
Foto: 0 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 109
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricev.): 204
Mentioned: 51 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da Mitico_o Visualizza il messaggio
aggiungo ugualmente sali?
Dipende da che valori vuoi ottenere e dal tipo di gestione che vuoi/puoi sostenere.
Tendenzialmente con durezze così basse, ti direi di si.
DUDA ora è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
acqua , dubbi
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:28. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,35137 seconds with 15 queries