Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Metodi di gestione marino Per parlare nello specifico dei metodi di gestione più utilizzati (metodo Berlinese, Jaubert, Miracle mud, Zeovit, Xaqua, Vodka, Refugium, ecc).

Rispondi
Vecchio 24-01-2015, 14:43   #1
pablito14
Guppy
 
Registrato: Mar 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Messaggi: 141
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricev.): 2
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Vi prego aiuto!

Ciao ragazzi vi chiedo un grandissimo aiuto...come potete vedere dalle foto la situazione generale è degenerata (uso zeovit dosando i prodotti base zeobak, zeolite etc.)

di tecnica, la vasca è un acquamar 240+ sump uso Schiumatoio Deltec APF600, carbone attivo korallen zucht oltre che la zeolite, 2 hydor koralia 5600 l/h con smartwave, Razor Maxwpect 16000k 160w con bianchi al massimo 60% e blu al massimo 90 % con le classiche alba e tramonto e le 8 ore di luce.

come vedete dalle foto le acropore penso siamo morte mentre euphylie pesci etc non hanno problemi.

nelle scorse settimane ho fatto diversi cambi d'acqua e dosato calcio e magnesio perchè un po bassi e ad oggi la triade (un po sbilanciata) è questa:

MAGNESIO 1470
CALCIO 375
KH 8

fosfati nitrati e nitriti tutto a 0. Temperatura massima 28gradi.

Tutto questo degrado è iniziato nemmeno 1 mese e mezzo fa con il culmine finale di oggi, prima apparte qualche alga di troppo non avevo avuto nessun problema di cosi grande portata.

La vasca è avviata da maggio 2014.

Grazie a tutti.
















pablito14 non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 24-01-2015, 15:14   #2
gerry
Moderatore
 
Registrato: Apr 2003
Città: torino
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Età : 52
Messaggi: 11.037
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 74
Grazie (Ricev.): 224
Mi piace (Dati): 67
Mi piace (Ricev.): 477
Mentioned: 231 Post(s)
Feedback 2/100%

Annunci Mercatino: 0
Metti tutti i valori della vasca, dalle foto ( le vedo male sul cellulare) sembra che tu sia pieno di dinoflagellati , se sono loro probabilmente usi dell'osmosi non perfetta.
Ma perché usi Zeovit se hai pochi Sps?
__________________
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
gerry non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 15:23   #3
tene
Pesce pagliaccio
 
L'avatar di tene
 
Registrato: Oct 2008
Città: venezia ma original toscano
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1+nano collegato
Età : 52
Messaggi: 25.803
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 49
Grazie (Ricev.): 387
Mi piace (Dati): 422
Mi piace (Ricev.): 1201
Mentioned: 735 Post(s)
Feedback 0/0%
Invia un messaggio tramite Skype a tene
Riproduzione Kauderni

Annunci Mercatino: 0
Una vasca gestita con zeovit non può essere così, quoto gerry probabilmente la tua acqua di osmosi è pessima
__________________
ciao da roberto

notizie utili e download fhiscalc http://www.acquariofilia.biz/showthread.php?t=355147
tene non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 15:46   #4
pablito14
Guppy
 
Registrato: Mar 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Messaggi: 141
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricev.): 2
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Ragazzi sapete che avevo pensato a tutto tranne che all'acqua d'osmosi.

Come posso vedere se è buona abbastanza?

Non so se può essere utile. Cmq sono di Roma centro e come impianto uso un 4 stadi dell'aquili.
@gerry avevo optato per zeovit, perchè avevo iniziato con l'avvio iniziale di 14gg e l'obiettivo era quello di mettere tutte acropore in alto e avere una buona alternanza tra sps e lps in vasca.
pablito14 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 16:09   #5
tene
Pesce pagliaccio
 
L'avatar di tene
 
Registrato: Oct 2008
Città: venezia ma original toscano
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1+nano collegato
Età : 52
Messaggi: 25.803
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 49
Grazie (Ricev.): 387
Mi piace (Dati): 422
Mi piace (Ricev.): 1201
Mentioned: 735 Post(s)
Feedback 0/0%
Invia un messaggio tramite Skype a tene
Riproduzione Kauderni

Annunci Mercatino: 0
Scusa se te lo dico e non offenderti,ma spendere soldi in metodi come zeovit e utilizzare un impianto del genere e non sapere se funziona mi sembra assurdo.
Immagino tu non abbia un misuratore tds o conduttivimetro, dovresti procuratelo, se il 4 stadio è ricaricabile ,compra delle buone resine deionizzanti a letto misto e sostituisci le aquili che sono solo per po4 e no3 e probabilmente esaurite,se 8n vece non è ricaricabile compra un 4 stadio s bicchiere e usa quello ,con buone resine.
Ah naturalmente non sono d'accordo sugli avvii rapidi, prima o poi i nodi vengono al pettine
__________________
ciao da roberto

notizie utili e download fhiscalc http://www.acquariofilia.biz/showthread.php?t=355147
tene non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 16:12   #6
vikyqua
Discus
 
L'avatar di vikyqua
 
Registrato: May 2005
Città: quarto(Napoli)
Acquariofilo: Dolce/Marino
N° Acquari: 1
Età : 47
Messaggi: 3.586
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricev.): 48
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricev.): 118
Mentioned: 52 Post(s)
Feedback 0/0%
Invia un messaggio tramite Yahoo a vikyqua

Annunci Mercatino: 0
Non hai praticamente rocce e le poche che ci sono, sono tutte in ombra,.....insomma, una vasca cosi' non puo' funzionare. Inoltre pur avendo molte alghe, non e' hai abbastanza per non riuscire a leggere gli inquinanti. Devi urgentemente prendere altre rocce, tirare fuori e spazzolare quelle che hai, e ricominciare,....e' la cosa piu' rapida che puoi fare. Poi,....ascolta altri consigli.
__________________
.....qualcosa su di me: http://www.acquaportal.it/_archivio/...rvista0515.asp
vikyqua non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 16:17   #7
pablito14
Guppy
 
Registrato: Mar 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Messaggi: 141
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricev.): 2
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da tene Visualizza il messaggio
Scusa se te lo dico e non offenderti,ma spendere soldi in metodi come zeovit e utilizzare un impianto del genere e non sapere se funziona mi sembra assurdo.
Immagino tu non abbia un misuratore tds o conduttivimetro, dovresti procuratelo, se il 4 stadio è ricaricabile ,compra delle buone resine deionizzanti a letto misto e sostituisci le aquili che sono solo per po4 e no3 e probabilmente esaurite,se 8n vece non è ricaricabile compra un 4 stadio s bicchiere e usa quello ,con buone resine.
Ah naturalmente non sono d'accordo sugli avvii rapidi, prima o poi i nodi vengono al pettine
Assolutamente non mi offendo... Ma fino a 1 mese e mezzo fa non avevo avuto di questi problemi per questo non mi ero mai posto il problema dell'acqua, ma più che altro davo il problema delle alghe all'alta temperatura dell'estate.

Ora comprerò un misuratore tds nel frattempo come posso impattare il problema ?
------------------------------------------------------------------------
Originariamente inviata da vikyqua Visualizza il messaggio
Non hai praticamente rocce e le poche che ci sono, sono tutte in ombra,.....insomma, una vasca cosi' non puo' funzionare. Inoltre pur avendo molte alghe, non e' hai abbastanza per non riuscire a leggere gli inquinanti. Devi urgentemente prendere altre rocce, tirare fuori e spazzolare quelle che hai, e ricominciare,....e' la cosa piu' rapida che puoi fare. Poi,....ascolta altri consigli.
Quindi Consigli di tirare tutto fuori e pulire le rocce? E per evitare di stressare eccessivamente i pesci come posso fare secondo te?

Ultima modifica di pablito14; 24-01-2015 alle ore 16:18. Motivo: Unione post automatica
pablito14 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 16:18   #8
tene
Pesce pagliaccio
 
L'avatar di tene
 
Registrato: Oct 2008
Città: venezia ma original toscano
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1+nano collegato
Età : 52
Messaggi: 25.803
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 49
Grazie (Ricev.): 387
Mi piace (Dati): 422
Mi piace (Ricev.): 1201
Mentioned: 735 Post(s)
Feedback 0/0%
Invia un messaggio tramite Skype a tene
Riproduzione Kauderni

Annunci Mercatino: 0
Vikyqua se usa zeovit può funzionare ,ma è logicamente legato perennemente al suo utilizzo ,che dovrà però essere perfetto.
Se invece volesse fare le cose in maniera classica condivido in pieno
__________________
ciao da roberto

notizie utili e download fhiscalc http://www.acquariofilia.biz/showthread.php?t=355147
tene non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 16:22   #9
pablito14
Guppy
 
Registrato: Mar 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Messaggi: 141
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricev.): 2
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Cmq La quantità di rocce sono quelle indicate dal metodo zeovit...almeno quello è giusto :(
pablito14 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-01-2015, 16:38   #10
pablito14
Guppy
 
Registrato: Mar 2014
Città: Roma
Acquariofilo: Marino
N° Acquari: 1
Messaggi: 141
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricev.): 2
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
ragazzi ma nella pulizia delle rocce quanto tempo posso stare fuori dall'acqua?

Nel senso le tirerò tutte fuori e una ad una le pulirò sotto l'acqua d'osmosi, in un tempo non proprio breve visto il lavoro che ci sarà da fare. E' un problema se stanno fuori dall'acqua circa 2 ore? che ne pensate?

Cmq il 4° stadio del mio impianto è ricaricabile, quali resine consiglieresti @tene hai dei link per caso?

grazie ragazzi
pablito14 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
aiuto , prego
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a



















Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:01. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,26402 seconds with 17 queries