Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Tecnica dolce Per parlare della vasca, degli accessori, delle attrezzature, della manutenzione, dei prodotti, ecc.

Rispondi
Vecchio 09-10-2018, 17:14   #1
safen
Avannotto
 
Registrato: Jun 2007
Città: Bari
Acquariofilo: Dolce
Età : 38
Messaggi: 57
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%
Invia un messaggio tramite MSN a safen

Annunci Mercatino: 0
Filtro Biologico e Acquaponica

Ho pensato di scrivere qui dato che trovo l'argomento vicino alla descrizione.

Allora, la mia domanda è legata al filtro biologico localizzato nei nostri acquari.


Ricordando il ciclo chimico:
-pesci:ammoniaca;
-nitrosomonas:ammoniaca trasforma in nitriti;
-nitrobacter:nitriti -> nitrati.


poi i nitrati li eliminiamo con; l'acqua che evapora, i continui cambi d'acqua settimanali o le piante sommerse e non.

Fin qui, nessuno ci piove.......

Però la mia prima domanda è :
dove si trovano tutti questi batteri quando avviamo la vasca?(questa è la domanda del curiosone, sono anni che ho 1 acquario e non l'ho mai capito!)

Adesso da titolo ho scritto "Acquaponica", perchè ..... vedendo e leggendo in giro ho trovato agricoltori che usano come filtro i batteri localizzati in un letto di argilla che con 1 sifone si scarica e si ricarica ogni tot di tempo, sempre in rete leggo che i nitrosomonas sono batteri aerobi e fotosensibili e vivono proprio in quel letto di argilla.


Allora vi chiedo, ok chiudere il filtro in casse oscure lo posso comprendere, ma essendo aerobici la teoria de; "i cannolicchi devono sempre rimanere in acqua" , non si va a far benedire?

Cioè , sump con sifoni per scaricare e caricare le zone con i cannolicchi non renderebbero una sump chimicamente superiore rispetto un sistema a filtraggio chiuso?

Allora ho letto che i batteri, anche sommersi, si formano cmq però lentamente e non sono proprio attivi come lo sarebbero in un sistema misto, allora mi chiedo se le sump sono state create in maniera erronea!
Si potrebbero sfruttare meglio?? I filtri stessi si potrebbero sfruttare meglio??

Ho pensato:
1-l'acqua arriva nel filtro meccanico ed elimina i detriti;
2-riempie un secchio pieno di materiale poroso per i nidi dei batteri;
3-appena finisce di riempirsi si attiva un sifone che svuota il secchio facendo cadere l'acqua nella zona di stoccaggio;
4-dalla zona di stoccaggio viene inviata nella vasca e ricomincia il ciclo.

Facendo una sump in questo modo non avremmo 1 forte ossigenazione e una forte depurazione e attivazione dei batteri??
safen non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 11-10-2018, 13:01   #2
dave81
Moderatore
 
L'avatar di dave81
 
Registrato: Nov 2011
Città: Appiano Gentile
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: molti
Età : 37
Messaggi: 11.649
Foto: 1 Albums: 9
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 29
Grazie (Ricev.): 184
Mi piace (Dati): 129
Mi piace (Ricev.): 277
Mentioned: 119 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Quote:
Allora vi chiedo, ok chiudere il filtro in casse oscure lo posso comprendere, ma essendo aerobici la teoria de; "i cannolicchi devono sempre rimanere in acqua" , non si va a far benedire?

Cioè , sump con sifoni per scaricare e caricare le zone con i cannolicchi non renderebbero una sump chimicamente superiore rispetto un sistema a filtraggio chiuso?

Allora ho letto che i batteri, anche sommersi, si formano cmq però lentamente e non sono proprio attivi come lo sarebbero in un sistema misto, allora mi chiedo se le sump sono state create in maniera erronea!
Si potrebbero sfruttare meglio?? I filtri stessi si potrebbero sfruttare meglio??
aerobici non vuol dire che devono stare nell'aria, vuole dire solo che sfruttano l'ossigeno, che c'è anche in acqua.

comunque esistono già da tempo dei sistemi di filtrazione con sump molto più efficienti, che sono i percolatori...se tu fai una sump con percolazione (usando le bioballs) hai un sistema di ossigenazione molto potente, è risaputo che la percolazione ha un grosso potere ossidante

i percolatori sono usati negli acquari africani tipo malawi con tanti pesci o nei salmastri, in generale sono usati nei grossi acquari dove serve un grosso potere filtrante e la dispersione di CO2 non è un problema. basta fare in modo che l'acqua cada a cascata su un qualunque materiale filtrante, mischiandosi con l'aria.
__________________

Ultima modifica di dave81; 11-10-2018 alle ore 16:13.
dave81 non è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
acquaponica , biologico , filtro
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:55. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,19157 seconds with 15 queries