Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

  





Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Chimica, biocondizionatori ed integratori dolce Per parlare dei valori dell’acqua, del modo per mantenerli sotto controllo, dei test per le analisi e degli integratori e biocondizionatori .

Rispondi
Vecchio 14-01-2011, 17:18   #21
daniel_
Plancton
 
Registrato: Nov 2010
Città: genova
Acquariofilo: Dolce/Marino
Messaggi: 31
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 1/100%

Annunci Mercatino: 0
Originariamente inviata da scriptors Visualizza il messaggio
Normalmente abbiamo pesci che vivono più che bene tra pH 6,8 e 7,2 ma anche di più ... secondo voi ha qualche senso logico dire sempre di mantenere il KH a 4 o 5 ?

stavo rileggendo l'articolo e ho notato che dici che kh e gh possono stare su valori piu alti di quelli consigliati, senza una motivazione certa.Ma perche allora valori piu alti di gh e kh, quando i sali disciolti sarebbero comunque presenti in vasca?
ok quantità miori di sali disciolti, ma questo fatto non ostacolerebbe niente, presupponendo anche un cambio parziale del 10% alla settimana e il mantenimento dei rappporti tra sali...
daniel_ non è in linea   Rispondi quotando


Vecchio 14-01-2011, 17:26   #22
scriptors
morigeratore
 
L'avatar di scriptors
 
Registrato: May 2007
Città: Taranto
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Età : 52
Messaggi: 14.246
Foto: 2 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricev.): 64
Mi piace (Dati): 77
Mi piace (Ricev.): 134
Mentioned: 143 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Non ho capito cosa intendi
Puoi spiegarti meglio ?

Poi, tutto credo di aver scritto, tranne cose 'senza motivazioni certe'

Con un pH di 6,8 ed una concentrazione di CO2 pari a 30mg/l che KH viene fuori dalla tabella ??? ... e se portiamo il pH a 6,9 ???

Per il GH deve far testo la scheda degli animali ospitati
scriptors non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-01-2011, 19:23   #23
daniel_
Plancton
 
Registrato: Nov 2010
Città: genova
Acquariofilo: Dolce/Marino
Messaggi: 31
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 1/100%

Annunci Mercatino: 0
mi sono spiegato male:) non ho detto che tu non hai dato motivazioni certe. volevo dire come hai detto tu che spesso i negozianti consigliano valori di kh bassi senza certemotivazioni
daniel_ non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-01-2011, 13:26   #24
daniel_
Plancton
 
Registrato: Nov 2010
Città: genova
Acquariofilo: Dolce/Marino
Messaggi: 31
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 1/100%

Annunci Mercatino: 0
ho un altra domanda: ho inserito per aumentare il kh sia carbgonato che bicarbonatoe ho visto che il ph è salito alle stelle! usando uno solo dei due saliil valore resta stabile?
daniel_ non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-01-2011, 13:36   #25
daniel_
Plancton
 
Registrato: Nov 2010
Città: genova
Acquariofilo: Dolce/Marino
Messaggi: 31
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 1/100%

Annunci Mercatino: 0
oppure esiste un modo per tamponare l'errore e diminuire il ph attraverso un altro sale?
daniel_ non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-03-2011, 16:35   #26
rugush
Plancton
 
Registrato: Dec 2009
Città: Perugia
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 1
Età : 39
Messaggi: 30
Foto: 6 Albums: 1
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Leggendo tutta la discussione ho avvertito un "leggero" senso di smarrimento!!
Quindni scusatemi anticipatamente se con queste righe andrò un pò OT ma credo sia importante lasciare, all'interno della discussione, un qualche accenno ai principianti!! tanto quanto basta da renderla avvicinabile ad un numero più vasto di interessati.

La prima domanda che mi sono fatto è:
- Come fanno, tanti appassionati come me, ad avere vasche in ottima forma, pur non conoscendo gli argomenti trattati così a fondo??
- Come è possibile che nella mia vasca, dove uso pura acqua di osmosi per i ricambi (20% del totale senza aggiunta di sali), funzioni tutto bene (almeno a vista) e le piante crescano rigogliose?

A questo punto ho tirato la mia conclusione:
"probaibilmente, un corretto protocollo di fertilizzazione (ada) è appositamente calibrato per garantire certi range di valori KH e GH"

.....mi sorge un altro dubbio:
- Se nell'arco della vita di un acquaio (Tipo ADA per intenderci) la necessità dell'ecosistema tendono a modificarsi secondo il corso biologico del sistema stesso, come posso verirficare correttamente la situazione con i scarsi mezzi (strumentali ed accademici) a disposizione?

Insomma, alla fine ho alcuni dubbi che dopo 1 anno e 1/2 di pratica e studio non sono riuscito a sciogliere, neanche stressado a fondo il mio negoziane di fiducia..... e sarei estremamente felice se da questa ottima guida si riuscissero a comunicare anche alcune valutazioni di senso pratico rivolte ai volonterosi, e magari affiancare il tutto ad un piccolo protocollo di carattere generale, sufficiente alla gestione delle vasche di semplici amatori.
rugush non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-03-2011, 17:18   #27
DaniK
Batterio
 
Registrato: Nov 2009
Città: barge
Età : 60
Messaggi: 3
Foto: 0 Albums: 0
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
ciao a te e a tutti quelli che mi leggono.
ho un'incertezza nell'interpretazione dei dati citati nell'articolo:

<<...1 dGH = 7,158 mg/l di Ca++ (un grado di GH corrisponde a 7,158 milligrammi/litro di Calcio disciolto in acqua)

1 dGH = 4,341 mg/l di Mg++ (un grado di GH corrisponde a 4,341 milligrammi/litro di Magnesio disciolto in acqua)...>>


la frase la interpreto che se 1dGH è =7,158 mg/l di Ca++, in alternativa 1dGH =4,341 mg/l di Mg++
non dovrebbe essere la somma dei due?
grazie per il chiarimento e in ogni caso un complimento per l'articolo
Danik
DaniK non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-03-2011, 19:01   #28
scriptors
morigeratore
 
L'avatar di scriptors
 
Registrato: May 2007
Città: Taranto
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Età : 52
Messaggi: 14.246
Foto: 2 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricev.): 64
Mi piace (Dati): 77
Mi piace (Ricev.): 134
Mentioned: 143 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Scusate il ritardo ma non ho ricevuto aggiornamenti sul topic, non so se per colpa mia o per problemi del forum.

Originariamente inviata da daniel_ Visualizza il messaggio
ho un altra domanda: ho inserito per aumentare il kh sia carbgonato che bicarbonatoe ho visto che il ph è salito alle stelle! usando uno solo dei due saliil valore resta stabile?
No, con uno qualsiasi dei due sali il pH tende a salire, è una questione chimica, la CO2 fa abbassare il pH mentre il Carbonato/Bicarbonato lo fanno aumentare ... è il loro rapporto che regola e fa mantenere stabile il sistema. Usa il cerca per approfondire

Originariamente inviata da rugush Visualizza il messaggio
Leggendo tutta la discussione ho avvertito un "leggero" senso di smarrimento!!
Quindni scusatemi anticipatamente se con queste righe andrò un pò OT ma credo sia importante lasciare, all'interno della discussione, un qualche accenno ai principianti!! tanto quanto basta da renderla avvicinabile ad un numero più vasto di interessati.

La prima domanda che mi sono fatto è:
- Come fanno, tanti appassionati come me, ad avere vasche in ottima forma, pur non conoscendo gli argomenti trattati così a fondo??
- Come è possibile che nella mia vasca, dove uso pura acqua di osmosi per i ricambi (20% del totale senza aggiunta di sali), funzioni tutto bene (almeno a vista) e le piante crescano rigogliose?

A questo punto ho tirato la mia conclusione:
"probaibilmente, un corretto protocollo di fertilizzazione (ada) è appositamente calibrato per garantire certi range di valori KH e GH"

.....mi sorge un altro dubbio:
- Se nell'arco della vita di un acquaio (Tipo ADA per intenderci) la necessità dell'ecosistema tendono a modificarsi secondo il corso biologico del sistema stesso, come posso verirficare correttamente la situazione con i scarsi mezzi (strumentali ed accademici) a disposizione?

Insomma, alla fine ho alcuni dubbi che dopo 1 anno e 1/2 di pratica e studio non sono riuscito a sciogliere, neanche stressado a fondo il mio negoziane di fiducia..... e sarei estremamente felice se da questa ottima guida si riuscissero a comunicare anche alcune valutazioni di senso pratico rivolte ai volonterosi, e magari affiancare il tutto ad un piccolo protocollo di carattere generale, sufficiente alla gestione delle vasche di semplici amatori.
Eppure ho cercato al massimo di rendere l'argomento alla portata di tutti, del resto neanche io sono un chimico.

1. il mondo è bello perchè è vario ...
2. non so se hai 'fortuna' o magari hai qualcosa di calcareo in vasca e/o aggiungi acqua di rubinetto ... certo magari il protocollo di fertilizzazione ti da una mano e/o dovresti essere ad un passo dal disastro avendo praticamente solo acqua di osmosi in vasca, fai mai test dell'acqua ?
3. i comuni test acquariofili ci danno una piccola mano nel monitorare la situazione, certo osservare la vasca è la prova del nove
4. per i dubbi credo che il forum sia un ottimo 'supporto'

Originariamente inviata da DaniK Visualizza il messaggio
ciao a te e a tutti quelli che mi leggono.
ho un'incertezza nell'interpretazione dei dati citati nell'articolo:

<<...1 dGH = 7,158 mg/l di Ca++ (un grado di GH corrisponde a 7,158 milligrammi/litro di Calcio disciolto in acqua)

1 dGH = 4,341 mg/l di Mg++ (un grado di GH corrisponde a 4,341 milligrammi/litro di Magnesio disciolto in acqua)...>>


la frase la interpreto che se 1dGH è =7,158 mg/l di Ca++, in alternativa 1dGH =4,341 mg/l di Mg++
non dovrebbe essere la somma dei due?
grazie per il chiarimento e in ogni caso un complimento per l'articolo
Danik
Il GH totale è ovviamente la somma dei due, GH di Calcio + GH di Magnesio = GH che misuriamo con i test

Se in vasca abbiamo un GH di 1 questo può essere di solo Calcio (7,158mg/l di Ca) o di solo Magnesio (4,341 mg/l di Mg) o metà dei due, quindi 3,579 di Ca e 2,170 di Mg

spero di essermi spiegato
scriptors non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-2011, 15:02   #29
ESMY
Guppy
 
L'avatar di ESMY
 
Registrato: Jul 2011
Città: ROMA
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: due
Messaggi: 270
Foto: 0 Albums: 1
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricev.): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricev.): 0
Mentioned: 0 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
ho letto, riletto e riletto, io ho optato subito all'acqua del rubinetto e grazie per aver inserito tutte queste spiegazioni anche se non ho capito tutto perchè per me è tutto nuovo ma mi ha chiarito molti dubbi.
grazie
ESMY non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-2011, 15:21   #30
scriptors
morigeratore
 
L'avatar di scriptors
 
Registrato: May 2007
Città: Taranto
Acquariofilo: Dolce
N° Acquari: 3
Età : 52
Messaggi: 14.246
Foto: 2 Albums: 2
Post "Grazie" / "Mi Piace"
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricev.): 64
Mi piace (Dati): 77
Mi piace (Ricev.): 134
Mentioned: 143 Post(s)
Feedback 0/0%

Annunci Mercatino: 0
Prego
scriptors non è in linea   Rispondi quotando
 
L'annuncio è SEMPRE in linea    

Rispondi

Tag
acqua , chimica , dellacquario , dolce , lacqua , nostra , prepariamoci
Opzioni
Visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smile sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Vai a








Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 00:31. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,30404 seconds with 13 queries