Cerca nel forum:
Acquaportal - Forum e Community

TOP_Tetra_468  



wild_top_sinistra top_2_centrale_coralzone wild_top_destra


Benvenuti sul Forum di AcquaPortal, la più grande community italiana di acquariofilia!
Sul Forum di AcquaPortal puoi discutere con altri appassionati di acquariofilia, tenere un tuo Blog personale, inserire foto e video, chattare, ed aiutarci a creare un grande database con schede di pesci, invertebrati e prodotti di acquariofilia.


Per entrar a far parte della comunità occorre registrarsi.
Per farlo premi su

Registrazione


Al momento della registrazione ti verrà richiesto di accettare il Regolamento che ti consigliamo di leggere attentamente.
Ti consigliamo inoltre di leggere le FAQ per apprendere le funzionalità principali del forum.
Se invece sei un utente registrato e hai dimenticato i tuoi dati di accesso devi effettuare il Recupero dati.




Avvisi

Cerca FAQ Cerca FAQ
Cerca parola/e:
Scegli le opzione:
Cerca in:

Regolamento Generale

Manifesto

Questo forum è nato per consentire agli appassionati di discutere di tutti gli argomenti riguardanti l’hobby dell’acquariofilia.
Uno degli obbiettivi principali è quello di offrire un servizio a tutti gli acquariofili, sia esperti che neofiti, per poter acquisire il maggior numero di informazioni corrette per la gestione del proprio acquario, con la speranza che questo possa contribuire a far crescere sani i nostri ospiti.
Possono essere dibattuti tutti gli argomenti inerenti al settore e quelli ad esso correlati: dalla parte tecnica, alla chimica, all’allestimento ecc. e a tutto quanto concerne le varie esigenze di pesci, piante ed invertebrati d’acqua marina e d’acqua dolce che possono essere allevati in cattività.
Sarà possibile discutere dall’allevamento del semplice pesce rosso alle tecniche complesse per l’allevamento e la riproduzione di invertebrati di barriera. Sarà inoltre possibile parlare anche di tutti gli argomenti in qualche modo collegati all’hobby dell’acquariofilia come ad esempio le riflessioni sull’hobby, la biologia marina, l’ecologia e le caratteristiche dei vari biotopi nostrani e tropicali, le immersioni, la fotografia dei pesci in natura e in cattività, la gestione di laghetti ornamentali, terracquari, paludari, ecc.
Tutti i loghi e i trademarks pubblicati nel portale sono di proprietà dei rispettivi possessori, così come tutti i commenti di ciascun utente saranno ascrivibili, sempre e comunque a responsabilità dell'utente autore.

Regolamento

Art. 1 Generalità
Questo forum e community www.acquariofilia.biz , di seguito denominato solo Acquaportal, costituisce proprietà privata ed è “moderato” dall'amministratore e dai suoi delegati (detti "moderatori") ovvero sottoposto alla vigilanza della sua proprietà, dell’Amministratore e dei soggetti a tale scopo incaricati a sua insindacabile discrezione. Il Portale è concepito e realizzato per consentire agli appassionati di dibattere e discutere di acquariofilia in libertà, ma nel rispetto delle regole di correttezza, educazione e lealtà, del reciproco rispetto e della civile convivenza. 

Art. 2 – Utenti e registrazione
1. Gli “utenti” sono persone fisiche o giuridiche che richiedono e ottengono l’accesso al Portale attraverso la “procedura di registrazione” e possono partecipare alle attività attraverso il forum on-line oltre che consultarne i contenuti. 

2. Gli utenti Iscrivendosi o partecipando al forum accettano integralmente senza eccezione o riserva alcuna le regole di questo regolamento che sono tenuti a conoscere e che sono obbligati a rispettare. In caso di successive modifiche e/o integrazioni al presente regolamento, gli utenti saranno avvisati tramite messaggio globale sul forum di prendere visione del nuovo regolamento aggiornato ed avranno la facoltà di accettarlo ovvero di richiedere la cancellazione del proprio account. Per l’applicazione di queste norme è responsabile l’Amministratore e/o i moderatori. 

3. La registrazione al Portale ottenuta dall’utente mediante procedura di registrazione on line comporta la completa presa visione del presente Regolamento di utilizzo, la conseguente accettazione espressa di tutte le norme in esso contenute senza riserva o eccezione alcuna e l’accettazione di sottoporsi alle stesse.

4. L’utente registrato riconosce espressamente ad Acquaportal, all’Amministratore o ai moderatori il diritto di effettuare in qualsiasi momento ed in maniera assolutamente discrezionale e riservata, senza obbligo alcuno di avviso o preavviso, ogni verifica e controllo agli indirizzi IP utilizzati per la propria connessione ad Acquaportal che ritengano opportuno eseguire nonché conferisce espressa autorizzazione ex DPR 196/2003 al relativo trattamento e alla custodia dei dati così ottenuti. 

5. Acquaportal s’impegna da sua parte a non cedere ad alcuno tali dati ed a utilizzarli per i soli scopi delle proprie attività o per l’applicazione del presente Regolamento di utilizzo. 

6.L’eventuale revoca in tal senso prodotta da parte dell’utente è considerata revoca di accettazione del presente Regolamento di utilizzo e comporta la conseguente, immediata e automatica revoca da parte di Acquaportal delle credenziali di accesso concesse in uso all’utente stesso. 

7.L’Amministratore e/o i moderatori, hanno facoltà a propria insindacabile discrezione di inibire ad un utente l’accesso al portale, temporaneamente o permanentemente, ovvero di limitare o inibire ad un utente l’uso totale o parziale di una o più funzionalità e/o servizi di Acquaportal e/o l’accesso ad una o più sezioni. 

8.L’Amministratore e/o i moderatori si riservano sempre e comunque la facoltà, a propria insindacabile discrezione, di imporre all’utente ogni e qualsiasi eventuale restrizione e/o vincolo di accesso e/o utilizzo di Acquaportal per i tempi e con i modi ritenuti più opportuni.

9. Acquaportal attraverso l’Amministratore del sistema o moderatori, si riserva la facoltà di accettare o rigettare a propria insindacabile discrezione di giudizio, qualsiasi richiesta di registrazione ricevuta così autorizzando o negando l’accesso al forum senza che ciò comporti alcun diritto da parte del richiedente di conoscere le motivazioni sottese all’eventuale rigetto della propria richiesta di registrazione. Le motivazioni dell’eventuale rigetto di cui innanzi, sono riservate e costituiscono esercizio del diritto di esclusione dei terzi dall’accesso, fruizione e/o godimento dell’altrui privata proprietà.

10 L’ autorizzazione all’accesso ad Acquaportal non comporta l’insorgere di alcun diritto in favore dell’utente che vi accede ed è revocabile in qualsiasi momento, senza formalità alcuna, senza preavviso e senza che ciò determini diritto a indennizzi e/o risarcimenti in favore dell’utente, di qualsiasi genere e natura.

Art.3 Responsabilità della custodia delle proprie credenziali di accesso
1 L’accettazione della Registrazione del nuovo utente comporta l’acquisizione, da parte di Acquaportal, delle credenziali personali di accesso che sono costituite da un “user ID” (o nickname) e da una “password” scelte e indicate dall’utente stesso al momento della sua richiesta di registrazione, purchè già non in uso da altri utenti. User ID e password sono strettamente personali e devono essere custodite con diligenza e con carattere di assoluta segretezza da parte dell’utente. Esse identificano singolarmente ciascun utente e non possono essere mai cedute, comunicate o rese pubbliche per nessun motivo e a nessun titolo. Ogni utente è l’unico ed il solo responsabile della conservazione e dell’utilizzo delle credenziali a lui concesse in uso da Acquaportal. Le credenziali di accesso sono concesse esclusivamente in temporaneo uso all’utente ma restano sempre e in ogni caso di proprietà di Acquaportal che può revocarne la concessione in uso in qualsiasi momento e a propria insindacabile discrezione ovvero sono concesse in temporaneo uso all’utente sino al momento della sua eventuale cancellazione conseguente alla richiesta dell’interessato o per intervenuta espulsione dell’utente a seguito di sanzione disciplinare ovvero per loro disabilitazione in applicazione del presente Regolamento.

2. Ogni utente fruisce di un unico account personale per l’accesso ad Acquaportal. 
E’ fatto a chiunque assoluto divieto di richiedere o tentare registrazioni multiple con diversi pseudonimi (userID, nickname) o utilizzare anche temporaneamente o occasionalmente credenziali rilasciate ad altri utenti e/o ottenute anche dagli stessi a qualsiasi titolo, con qualsiasi forma e per qualsivoglia motivazione o finalità. La violazione della presente norma costituisce anche grave violazione delle norme etiche e delle finalità del manifesto di Acquaportal indicate anche nella premessa ed è sanzionata con l’esclusione immediata ed automatica dell’utente mediate disattivazione dell’account originario e/o di quelli altri eventualmente richiesti, ricevuti da altri utenti o da terzi o dei quali indebitamente ha disposto.
Tale sanzione si applica anche agli utenti che cedono in uso a chiunque le proprie credenziali personali o comunque ne concedano o tollerino l’utilizzo anche occasionale da parte terzi ancorché anch’essi utenti di Acquaportal 
L’uso degli account attivati dalle Aziende, dagli Operatori commerciali o dalle persone giuridiche è disciplinato con specifiche norme del presente Regolamento.

L’utente che smarrisca le proprie credenziali di accesso ad Acquaportal o nel caso che queste gli siano sottratte, deve darne immediata comunicazione all’Amministratore o ai suoi collaboratori, con ogni mezzo utile, i quali provvederanno, al più presto, alla disattivazione delle stesse credenziali anche per scongiurare l’accesso ad Acquaportal di terzi non autorizzati in luogo dell’utente legittimo utilizzatore ovvero in considerazione della necessità di inibire la possibilità che questi possano eventualmente anche visualizzare i contenuti della messaggistica privata dell’utente stesso.
Acquaportal, la sua proprietà, L’Amministratore ed i moderatori sono sempre e comunque manlevati da ogni e qualsiasi responsabilità nei confronti d i chiunque nel caso di utilizzo di credenziali oggetto di smarrimento o sottrazione o indebita cessione e/o utilizzo da parte di chiunque 

Art. 4 – Diritti sui contenuti e proprietà.
1. Gli utenti partecipano alle attività di Acquaportal attraverso propri messaggi pubblicati nelle specifiche sezioni tematiche del forum o aderendo alle varie iniziative di promozione o culturali organizzate da Acquaportal stesso o da altri utenti. Con la pubblicazione di tali contenuti l’utente trasferisce ad Acquaportal immediatamente, automaticamente e irrevocabilmente ogni diritto di utilizzo e/o diffusione degli stessi in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo o finalità, unitamente ad ogni diritto presente e futuro su tali contenuti tranne che per “Loghi”, “Segni” e “Trademarks” che restano di proprietà dei titolari dei rispettivi diritti. Gli utenti possono esclusivamente inserire messaggi o opere d’intelletto e/o di ingegno di cui godano della titolarità dei relativi diritti d’autore ed è tassativamente vietata la pubblicazione di qualsiasi contenuto protetto da Copyright se non nell’assoluto rispetto della vigente normativa che regola i diritti d’autore. In caso di violazione, l’utente è ritenuto l’unico responsabile anche nei confronti di Acquaportal per il risarcimento degli eventuali danni cagionati ed indennizzi conseguenti alla propria condotta.

Acquaportal, l’Amministratore e ogni membro dello Staff possono in qualsiasi momento e a proprio giudizio discrezionale e insindacabile, cancellare messaggi, interi od in parte, e “contenuti” senza preavviso alcuno all’utente che ha pubblicato e senza obbligo di fornire a tal riguardo alcuna motivazione o giustificazione. La responsabilità derivante dalla eventuale lesività di messaggi e/o contenuti resta ad esclusivo e totale carico dall’utente/autore che li ha pubblicati significando che Acquaportal e i suoi rappresentanti sono espressamente manlevati da ogni e qualsiasi responsabilità anche nei confronti dei terzi pure in caso di violazione di norme giuridiche da parte dell’utente/autore che si reitera, ne è l’unico ed il solo responsabile.

Art.5 Divieti generali
1 Sono vietati i link a risorse warez, pornografiche, crack, dialer o comunque illegali ed, in generale, le discussioni ad essi relative. Sono vietati link e discussioni che possono creare un conflitto di interessi con questo forum. Non sono ammesse inoltre link a siti, a forum, che sono stati segnalati come autori di massiccio spam o che hanno denigrato Acquaportal in altri forum, siti internet o gruppi di social network.
2 E’ vietata la divulgazione di immagini e filmati ritenuti osceni, volgari, di dubbio gusto o lesivi/offensivi della sensibilità dei singoli.
E’ vietata qualsiasi forma di pubblicità di servizi, prodotti o altro non inerenti al settore acquariofilo.
Sono ammessi nei post solo riferimenti a siti di informazione o di siti personali da cui possono essere tratte notizie utili, attinenti ai temi dell’acquariofilia.
E’ consentita la pubblicità di prodotti, negozi ed aziende del settore acquariofilo solo nell’apposita sezione "Aziende e Negozi".
4 Sono vietati messaggi xenofobi, estremistici, messaggi offensivi e diffamatori verso altre persone, le istituzioni, le religioni, comunità, stati, popoli o enti di qualsiasi tipo.
5 Sono vietati termini e frasi volgari o di dubbio gusto. Ci teniamo a precisare che non siamo particolarmente intransigenti su questo punto. Una parolaccia ogni tanto può scappare, l’importante è non esagerare e che si rimanga sempre entro un contesto goliardico.
Per questo ci rimettiamo al buon senso di tutti e ricordando che anche i minori hanno accesso al forum.
Divieto di Flood (piu' post identici uno dietro l'altro) e Cross posting (stesso post in sezioni diverse).
7 Sono vietati messaggi per la vendita o acquisto di prodotti se non nelle apposite sezioni del Mercatino.
Sono vietati messaggi off-topic (fuori tema) se non postati nell’apposita sezione.
9 Sono vietati messaggi personali postati nel forum, per questi sono diponibili i Messaggi privati.
10 Sono vietati i messaggi polemici, provocatori o con lo scopo di generare confusione.
11 Sono vietate discussioni che degenerano oltre i limiti di un civile e razionale dibattito. La differenza tra la discussione anche accesa, lo scherzo civile o l'ironica presa in giro e gli insulti crediamo sia ben chiara a tutti.
12 Sono vietati messaggi inerenti la politica italiana e internazionale o simili se non postati nell'apposita sezione "Eventi" (leggi il regolamento della sezione)
13 Per questioni di privacy è vietato l'inserimento all'interno dei topic di riferimenti personali quali nome e cognome, numeri di telefono, indirizzi, e-mail, ecc.
14 Sono sgradite le abbreviazioni (ad esempio ke al posto di che) come in uso in chat o con i messaggi sms. E’ una pratica poco gradita nei forum di discussione in quanto vi è la possibilità di scrivere con calma rendendo il messaggio più comprensibile.
15 Sono vietati messaggi e discussioni riguardanti il prelievo e l'allevamento di animali, rocce, e quant'altro protetti o comunque di provenienza illegale.
16 Sono vietati i messaggi che abbiano lo scopo, anche indiretto, di favorire, suggerire o consigliare la consultazione, la frequentazione o l’iscrizione ad altri forum o gruppi di social network di acquariofilia o simili.

All’ Art.18 del presente regolamento sono espresse le norme ed i divieti che regolano l'operato degli operatori del settore e degli utenti nel caso di pubblicità o segnalazioni a loro favore.
Ricordiamo inoltre che i negozianti per una questione di trasparenza e correttezza devono essere riconoscibili e pertanto essere iscritti al gruppo "operatori del settore" (per farne richiesta contattare l’amministratore o un moderatore)

Art. 6 Contestazioni
E' permesso chiedere spiegazioni o contestare l'operato degli amministratori e dei moderatori, non utilizzando però lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni e comunque esclusivamente in forma privata. Questo per non creare inutili topic polemici e per non dare modo ai cosiddetti Troll di trovare spunto per innescare flame e destabilizzare la vita del forum. Qualsiasi contestazione pubblica sull’operato dell’Amministratore e/o dei moderatori può essere sanzionata con l’allontanamento immediato da Acquaportal (ban), temporaneo o permanente.

Art. 7 Spam
In questo forum lo spam (ovvero messaggi privati indesiderati inviati a più persone per fare pubblicita' a societa', prodotti, siti Internet, forum, ecc), viene considerato una sorta di parassitismo e non è assolutamente tollerato.
Si ricorda che lo spam è un reato facilmente perseguibile. Gli spammatori verranno rimossi dalla community e se recidivi si provvederà a segnalazione al provider di connettivita' o spazio web, a presentare un esposto alla magistratura ed a segnalazione al Garante per la violazione del DL 185/99 (che prevede sanzioni amministrative piuttosto pesanti).
In caso di richiesta dall'autorità competente, gli amministratori metteranno a disposizione tutte le informazioni necessarie per l'identificazione. Inoltre agli spammatori viene conseguentemente preclusa la possibilità di segnalare il link al sito o al forum (che ha avuto lo spam come oggetto) anche nel forum pubblico (firma, messaggi pubblici, ecc).

Art. 8 Link a forum o gruppi su social network esterni
Vista l’ormai sistematica e quotidiana pratica di persone che si iscrivono, non per discutere di acquariofilia, ma unicamente con lo scopo di sfruttare AcquaPortal per fare pubblicità ad altri forum o gruppi su social network, ci vediamo costretti a tutelare il nostro lavoro e ci riserviamo la facoltà a nostro insindacabile giudizio di rimuovere i link ad altri forum, a siti, blog o gruppi sociali ad essi collegati. Eventuali comportamenti reiterati in questo senso saranno sanzionati fino all’espulsione definitiva da Acquaportal (ban)

Art. 9 Firma
La firma dovrà limitarsi a cinque righe, senza l'utilizzo di immagini eccessive (massimo 300 pixel di larghezza e 90 pixel di altezza con 20 kb di peso massimo). Il carattere in firma non potrà superare le dimensioni standard.
Sono ammessi i link ai propri siti e forum nella firma se non in tema acquariofilo purchè non siano link a risorse warez, pornografiche, crack, dialer o comunque illegali o a siti e forum ideologici, provocatori o che comunque ledano la sensibilità della comunità del forum. Sono altresì vietati link a siti per ottenere punti o vantaggi in giochi on-line o riferiti a qualsiasi altro tema.
Non sono ammessi link o riferimenti a siti o gruppi di acquariofilia che creino un conflitto di interessi con questo forum.
Non sono ammessi link a siti che sono stati segnalati come autori di massiccio spam.
Non sono ammessi link a siti di acquariofilia che siano collegati a dei forum.
Non sono ammessi link a forum o gruppi di social network di acquariofilia di qualsiasi tipo essi siano.
Non sono ammessi frasi promozionali, link o quant’altro riconducibili ad operatori del settore acquariofilo.
Non sono ammessi Feedback. Per questo esiste l'apposita sezione regolamentata.
Non sono ammessi richiami a video.
Queste norme sono state inserite per tutelarci dalle continue intrusioni di persone che intervengono nel forum di AP non per un sincero scambio di opinioni, ma unicamente con lo scopo di sfruttare il lavoro altrui per pubblicizzare il proprio.
Sono vietate frasi promozionali di offerte commerciali o link a siti di e-commerce, aste on-line o simili.
Sono sgradite tutte le frasi che violano il regolamento alla voce “Divieti”
Sono sgraditi link, riferimenti, messaggi o immagini, che siano riconducibili o che rimandino a siti o ad argomenti identificativi della propria identità sessuale, politica, ideologica o religiosa.
Le firme non aderenti alle precedenti norme potranno essere cancellate dall'Amministratore o dai moderatori senza preavviso e comunicazione alcuna all'utente.

Art. 10 Avatar
L’avatar dovrà avere dimensioni non superiori agli 100x100 pixesl e non oltre i 6KB.
Sono vietate immagini negli Avatar pubblicitarie, volgari, di dubbio gusto o con riferimenti o che siano riconducibili alla propria identità sessuale, politica, ideologica o religiosa. L'utilizzo del nome e del logo di AP nell'avatar e nella firma è riservato ai membri dello staff.
Gli avatar non aderenti alle precedenti norme potranno essere cancellati dall'Amministratore o dai moderatori senza preavviso e comunicazione alcuna all'utente

Art. 11 Nickname (UserID)
Sono sgraditi nickname volgari, di dubbio gusto o con riferimenti che siano riconducibili alla propria identità sessuale, politica, ideologica o religiosa.
Il Nickname è unico e non può essere ceduto per nessun motivo a terzi, come da comma 2 Art.3 del presente regolamento.

Art. 12 Provocatori
In questo forum sono sgraditi i provocatori. Per provocatori si intendono quelle persone che non perdono occasione e cercano continuamente discussioni a cui attaccarsi o ne creano di loro iniziativa con il solo intento di destabilizzare e creare disarmonia, polemiche, ecc. sul forum.
L'amministratore ed i moderatori si riservano sempre e comunque la facoltà, a propria insindacabile discrezione, di editare, cancellare e rimuovere i post polemici/provocatori finanche al ban dell'utente, come da comma 7 e 8 Art.2 e comma 2 Art. 4 del presente regolamento..

Art. 13 Messaggi privati
I messaggi privati (mp) sono un'utile opzione del forum che dà la possibilità agli utenti di scambiarsi comunicazioni e informazioni di carattere personale. Non sono ammessi messaggi privati il cui contenuto contenga insulti o offese nei confronti del destinatario. Qualora un utente venisse fatto oggetto di offese personali tramite messaggio privato o un mp contenesse oscenità o quant'altro sia palesemente contro il buon senso, ha pieno diritto di rivolgersi ai moderatori ed amministratori chiedendo il loro intervento. I mp sono privati ma, in caso di persistente loro utilizzo in modo non appropriato, i moderatori sono autorizzati a bannare o sospendere l'utente colpevole di questo abuso.
Le segnalazioni agli amministratori ed ai moderatori devono essere fatte esclusivamente in forma privata e non sul forum pubblico.
Si ricorda inoltre che la pubblicazione sul forum pubblico di messaggi privati altrui oltre ad essere un atto estremamente scorretto è un reato perseguibile per legge (Violazione della privacy), e che pertanto su questo forum non saranno ammesse simili iniziative. I post che contengono messaggi privati altrui verranno immediatamente rimossi e l'utente (anche se oggetto di offese personali) che viola questa norma verrà sanzionato.
Non sono ammessi messaggi privati il cui contenuto abbia lo scopo, anche indiretto, di favorire, suggerire o consigliare la consultazione, la frequentazione o l’iscrizione ad altri forum o gruppi di social network di acquariofilia o simili. Gli utenti che contravvengono saranno sanzionati (ban temporaneo o permanente a discrezione dello Staff)

Art. 14 Citazione e commenti di marche e prodotti
Il bello di un forum è proprio il fatto che si è liberi di esprimere le proprie opinioni positive o negative su tutto, e questo anche se vengono menzionati marche o nomi di prodotti.
Vi ricordiamo però che le aziende sono molto determinate a difendere la propria immagine.
Per evitare spiacevoli complicazione che possono riguardare sia l’autore del messaggio che noi di AcquaPortal vi preghiamo, in caso di critica, di esprimere le vostre opinioni in modo argomentato e costruttivo e non in modo denigratorio, maleducato o fine a se stesso. Lo Staff di AP si riserva il diritto di rimuovere o modificare i messaggi che utilizzano un linguaggio critico non consono.

Art. 15 I Moderatori
Ci teniamo a ricordare che i moderatori non percepiscono alcun compenso e svolgono il loro ruolo unicamente per passione.
Hanno i seguenti compiti:
Spostano nelle sezioni corrette i messaggi postati per errore in sezioni sbagliate.
Spostano nella sezione off-topic i messaggi non inerenti al settore acquariofilo.
Spostano nel Cestino i topic che non hanno più attinenza con la sezione o il forum.
Cancellano i messaggi identici ripetuti più volte per errore.
Cancellano i messaggi in Cross posting e Flood.
Cancellano i messaggi che contengono link e pubblicità a prodotti, servizi e risorse non gradite (vedi: Divieti).
Cancellano le quotature inutili o che comunque non servono alla comprensione della risposta.
Hanno facoltà di bloccare, cancellare o modificare i messaggi ritenuti offensivi o comunque non consoni allo spirito del forum, i messaggi di polemica immotivata, eccessivamente volgari o con l'unico scopo di generare confusione.
Controllano che discussioni troppo accese non degenerino oltre i limiti di un civile e razionale dibattito.
Segnalano agli amministratori gli illeciti particolarmente gravi, gli autori di messaggi particolarmente biasimabili (ad esempio i Troll) e avvertono prima di effettuare sanzioni particolarmente importanti (ad esempio il Ban).
Segnalano agli amministratori iniziative o discussioni particolarmente interessanti.
Hanno accesso ad un pannello di controllo per gestire alcune funzioni del forum.
Hanno facoltà di intervenire ogni volta che lo ritengano opportuno e a loro insindacabile giudizio.
Non sono tenuti a dover rispondere alle richieste degli utenti, se non a quelle relative alla gestione ed organizzazione del forum.

Art. 16 Avvertenze
I moderatori e gli amministratori non sono tenuti ad avvisare l’autore del messaggio nel caso di spostamento, bloccaggio, modifica o rimozione anche se effettuato per motivi non gravi (ad esempio lo spostamento di un messaggio postato per errore nella sezione sbagliata).
Questo per motivi di tempo, avvisare tutti sarebbe davvero un impegno troppo gravoso (vi ricordiamo che i moderatori non percepiscono alcun compenso e svolgono il loro ruolo unicamente per passione).
Vi preghiamo di non creare polemiche se questo dovesse succedere, ma di comprenderlo ed accettarlo in modo sereno.

Art. 17 Sanzioni
La violazione anche parziale di uno o più articoli del presente regolamento e delle ordinarie norme di civiltà comporterà la comminazione di sanzioni di corrispondente gravità.
I messaggi incriminati potranno essere spostati, bloccati, editati o rimossi senza alcun avviso al loro autore.
Gli autori di messaggi particolarmente biasimabili saranno ammoniti e se recidivi potranno essere esclusi dalla comunità.
I provvedimenti sanzionatori sono i Warning (ammonimento) ed il Ban (esclusione definitiva dal forum). AcquaPortal si riserva la possibilità di escludere dalla community e quindi dal forum stesso, o anche solo da parte di esso, qualsiasi utente trasgressore del presente regolamento o che palesemente muove critiche nei confronti di AcquaPortal e del suo staff in altre sedi che siano esse virtuali (vedi altri forum, siti internet, blog, gruppi di social network o similari) o reali. 
In casi particolarmente gravi, oltre al ban definitivo dal forum, si provvederà a segnalazione al provider di connettivita', a presentare un esposto alla magistratura ed a segnalazione al Garante (si avverte che le sanzioni sono piuttosto pesanti).
In caso di richiesta dall'autorità competente, gli amministratori metteranno a disposizione tutti i dati in loro possesso necessari per l'identificazione.



Art. 18 Divieti e regole di comportamento per gli operatori del settore

1
 Per una questione di correttezza e trasparenza gli operatori del settore per partecipare alla vita del forum devono essere riconoscibili ed essere iscritti al gruppo “Operatori del settore”. Per farlo settare "Si" alla voce corrispondente nel proprio profilo e/o farne richiesta all’amministratore o a un moderatore.

Gli operatori del settore sono tenuti a mantenere un comportamento rigorosamente corretto e cioè a comportarsi come se fossero dei normali utenti. Sono benvenuti tutti i negozianti e aziende che partecipano alla vita del forum unicamente con passione e con spirito altruistico per aiutare e dare consigli, ma non sono assolutamente consentiti messaggi ambigui con l’intento di farsi in qualsiasi modo pubblicità. I messaggi di questo tipo saranno cancellati dall’ Amministratore e/o dai moderatori e nel caso di recidività seguirà l’espulsione (ban) dalla community. Saranno i moderatori, di volta in volta a decidere la buona o cattiva fede del senso del messaggio, in assoluta autonomia ed il loro giudizio è insindacabile.

3 Gli operatori del settore si devono astenere dal fare commenti che si limitino ad un mero spot qualitativo di marchi e prodotti se non opportunamente argomentati e soprattutto utili al forum stesso. Tutti i messaggi che violano questa regola verranno rimossi. Per fare un esempio pratico, se un utente chiede come si regola lo schiumatolo “superacquaschiuma”, l'operatore del settore potrà dire come si regola, ma non potrà fare commenti del tipo "compralo che è il migliore sul mercato" o quant’altro non sia puramente un consiglio tecnico, funzionale e qualitativo, ben argomentato, attinente all’oggetto del topic.

4 Gli operatori del settore potranno segnalare promozioni, offerte commerciali, link ai loro siti, disponibilità di prodotti e animali, ecc. solo ed esclusivamente nella sezione a loro riservata . Tutti i messaggi che violano questa regola verranno rimossi.

E’ assolutamente e tassativamente vietato agli operatori del settore inviare offerte commerciali di qualsiasi natura o comunicazioni di sconti, promozioni , nuovi arrivi o quant’altro tramite messaggi privati, se non su esplicita richiesta scritta da parte dell’utente.

E’ vietato agli operatori del settore scrivere post, commenti, considerazioni di qualsiasi contenuto e natura nella sezione "Saper Comprare".

E’ vietato agli operatori del settore riportare in firma il link al loro negozio o sito on-line, il nome della propria attività, l’indirizzo, i recapiti e/o immagini ad essa riconducibili.

8 Tutti gli utenti che hanno la possibilità di utilizzare strutture commerciali di parenti, amici, conoscenti, datori di lavoro e quant'altro, che fanno da intermediari o tramite per negozianti e sfruttano il forum per propri scopi commerciali saranno considerati dallo staff operatori del settore e dovranno attenersi a questo regolamento.

9 Gli utenti che non hanno una partita iva, ma smerciano una gran quantità di prodotti e animali o hanno strutture “semicommerciali” o siti internet dedicati alla vendita on-line o che ripetutamente acquistano prodotti e/o animali per rivenderli sarà l’amministratore e/o i moderatori di volta in volta a decidere, in piena autonomia e ad insindacabile giudizio, se l’utente in questione dovrà attenersi a questo regolamento o no.


Considerazione: ci rendiamo conto che il regolamento sia severo, ma visto il degenerare della situazione l'unica alternativa era quella di impedire agli operatori del settore di partecipare alla community, ma non vogliamo arrivare a questo punto. A tutti i negozianti attualmente attivi e a tutti quelli che si iscriveranno in futuro, verrà mandato un messaggio privato con il nuovo regolamento al quale si dovranno attenere e che per partecipare alla community dovranno accettare, e la richiesta (per chi non lo avesse ancora fatto) di iscrizione al gruppo "Operatori del settore".

Art. 19 Segnalazioni di negozi, arrivi in negozio, richiesta di reperibilità prodotti e acquisti di gruppo- Sezione SAPER COMPRARE
1 Gli utenti avranno la possibilità di segnalare arrivi dai negozianti, fare complimenti, richiedere o dare informazioni sui prezzi migliori o la reperibilità dei prodotti, animali ecc e acquisti di gruppo esclusivamente nella sezione "SAPER COMPRARE” - in questa sezione potrai chiedere dove reperire un animale o un prodotto acquaristico, fare segnalazioni su arrivi nei negozi, chiedere consigli su negozi on-line e non, proporre acquisti di gruppo e lasciare commenti sulle tue esperienze al riguardo".
In questa sezione del forum gli operatori del settore non posso assolutamente partecipare, come da comma 7 Art. 18 del presente regolamento.
2 Nel caso di topic di segnalazioni di arrivi e di commenti su esperienze di acquisto, questi verranno chiusi dai moderatori il prima possibile per evitare inutili polemiche. Solo il negoziante che viene citato potrà replicare, se lo riterrà utile, inviando la risposta ad uno dei moderatori o amministratori che provvederà poi ad inserirla. In caso di messaggi contenenti segnalazioni o complimenti effettuati da utenti da poco iscritti al forum o comunque normalmente poco attivi nella community, l’Amministratore e/o i moderatori si riservano la facoltà di rimuoverli se,a loro insindacabile giudizio, il messaggio possa essere considerato pretestuoso.

3 Gli utenti si devono astenere dal fare commenti positivi o negativi su un negozio o negoziante se non nell'apposita sezione " SAPER COMPRARE". Tutti i messaggi che violano questa regola verranno rimossi.

L'utente non può aprire topic che possono causare polemiche e malumori come ad esempio domande su quale sia il migliore negozio on-line o il migliore negozio di Roma o di qualsiasi altra città.
Non deve quindi fare domande generiche o dei sondaggi, ma possibilmente domande ben precise su un prodotto che vorrebbe acquistare o su un negozio dal quale vorrebbe acquistare.

5 Per evitare strumentalizzazioni e polemiche, i topic nei quali si richiede un parere su un determinato negozio del settore, verrà chiuso non appena avrà raggiunto 8 risposte da 8 forumisti diversi. Aperture di nuovi topic riguardanti il medesimo negozio del settore, saranno possibili solo dopo due mesi dall'ultimo topic. In caso di apertura di un topic prima dei due mesi, questo verrà chiuso e cestinato e rimandato al topic precedentemente chiuso, ma non cestinato.

Mercatino
Oltre a tutto il regolamento del mercatino gli operatori del settore devono attenersi ai seguenti punti:
Vendita accessori ed acquari usati
I negozianti non hanno nessun obbligo e possono vendere i loro accessori usati alle stesse condizioni e nelle stesse sezioni dedicate ai privati.
Vendita accessori ed acquari nuovi, piante ed animali
I negozianti possono vendere accessori ed acquari nuovi, piante ed animali nelle stesse sezioni dedicate ai privati.
L'oggetto di un messaggio di vendita deve essere anticipato dalla dicitura "AZIENDA". Per fare un esempio pratico: AZIENDA [MI] – 200 neon disponibili a 3 euro l'uno!
Il negoziante dovrà inoltre riportare nel proprio messaggio di vendita la propria ragione sociale, compresa di partita iva, un recapito telefonico sia fisso che mobile ed un indirizzo mail.
Dovrà inoltre fornire obbligatoriamente fattura o scontrino fiscale a chi acquisterà.
Promozioni, offerte, annunci vari, segnalazione arrivi, novità, ecc
Gli operatori del settore hanno a disposizione sul forum la sezione “Aziende e Negozi” per questo tipo di segnalazioni.




Tale regolamento può subire variazioni, in modo da essere perfezionato ed integrato nel tempo e garantire una maggiore tutela ai fruitori del forum. Invitiamo tutti a consultare di tanto in tanto questa pagina


Regolamento Mercatino
L'uso del mercatino è gratuito ed è disponibile a tutti, sia operatori commerciali che privati.

Attenzione: il mercatino non è un forum di discussione!
Nel mercatino non è ammessa l’apertura di topic se non di vendita, acquisto e scambio/regalo di prodotti.
Tutti i messaggi aperti con altre tematiche verranno rimossi.

Se volete aprire topic per avere consigli, informazioni, per fare osservazioni sui prodotti o qualsiasi altra cosa non fatelo nel mercatino, ma sui forum di discussione.

Se volete fare osservazioni, richieste, segnalazioni allo staff non fatelo in questo forum ma unicamente in forma privata contattando i moderatori o gli amministratori con un messaggio privato.

Iscrivendosi e partecipando, oltre al regolamento generale del forum, si accetta anche il seguente regolamento riguardante il mercatino.

Regolamento ed eventuali sanzioni del mercatino

Oltre al regolamento generale:

1) Non è ammessa l’apertura di topic se non di vendita, acquisto e scambio di beni materiali. Non sono quindi ammessi annunci di vendita di beni non materiali, come ad esempio informazioni su dove poter acquistare una qualsiasi cosa a basso prezzo.

2) Nei topic del mercatino è possibile richiedere e fornire informazioni sull'oggetto offerto, rispondendo pubblicamente agli annunci inseriti, ma non è permesso "upparli" per riportarli in evidenza. Lo staff di AcquaPortal è autorizzato ad intervenire a sua discrezione ed inserire note o commenti qualora ravvisi inesattezze, irregolarità o ancora ritenga di dover precisare alcune informazioni a tutela dei compratori.

3) Non sono ammesse le aste ed inserire link ad eBay, Subito et similia, come non sono ammessi link che riportano a negozi on-line o siti promozionali.

4) Non sono ammessi messaggi senza prezzo del prodotto in vendita o di prodotti realizzati su misura o a richiesta. Quindi annunci del tipo: "Si realizzano acquari su misura, plafoniere su misura, schiumatoi di varia portata ecc. ecc", non sono consentiti.

5) E' vietato inserire più di 10 annunci al mese nell'intero mercatino. Se verranno inseriti più di 10 annunci nell'arco di un mese scatterà automaticamente l'esclusione dal forum per 30 giorni e la rimozione di tutti gli annunci inseriti. Nel caso in cui l'utente sia recidivo scatterà l'esclusione permanente dal mercatino.

6) E' vietato aprire più discussioni che abbiano come oggetto la stessa vendita, scambio, regalo o richiesta di acquisto.

7) Non è consentita la pubblicazione, senza autorizzazione da parte dei Moderatori e degli Amministratori, di messaggi per denunciare eventuali truffe e/o comportamenti scorretti da parte di utenti dei forum del Mercatino Usato. In caso l’utente sia vittima di una truffa o di un comportamento scorretto da parte di un altro utente, è prima di tutto obbligato alla segnalazione della situazione ai Moderatori ed Amministratori. Saranno questi ultimi a decidere se sia opportuno aprire una nuova discussione per rendere pubblica la situazione.

8) Non sono ammesse vendite da privati di animali acquistati da grossisti o allevatori italiani ed esteri. Questo per evitare evasioni IVA e fiscali e soprattutto per tutelare i negozianti onesti. A tal proposito AcquaPortal si riserva la possibilità di richiedere delle prove sulla provenienza degli animali messi in vendita nel mercatino nei casi in cui ci sia il sospetto che questi provengano da importazioni o acquisti presso grossisti, poichè sono da considerarsi a tutti gli effetti illegali nel momento in cui vengono messe in vendita (da privati) a prezzi più alti rispetto a quelli d'acquisto. In caso di prove insufficienti e poco chiare, il topic di vendita verrà immediatamente rimosso e l'utente escluso dal forum.
La vendita di rilevanti quantità di animali è concessa sola ai negozianti titolari di Partita Iva. L'oggetto di un messaggio di vendita di animali, da parte di un negoziante, deve essere anticipato dalla dicitura "AZIENDA". Per fare un esempio pratico: AZIENDA - 200 neon disponibili a 3 euro l'uno!. Il negoziante dovrà inoltre riportare nel proprio messaggio di vendita la propria ragione sociale, compresa di partita iva e un recapito telefonico sia fisso che mobile. In caso contrario il topic verrà rimosso senza preavviso. Dovrà inoltre fornire obbligatoriamente fattura o scontrino fiscale a chi acquisterà. In caso contrario il negoziante verrà escluso dal forum per 30 giorni e rimossi tutti i suoi annunci.

9) Le sezioni dedicate alla vendita di prodotti nuovi sono riservate solo ed esclusivamente per gli annunci di prodotti che sono realmente nuovi, quindi mai stati usati. Non saranno ammessi annunci di vendita di prodotti "come nuovi", "seminuovi", "pari al nuovo" ecc. ecc. Questi messaggi verranno rimossi dal moderatore di sezione.
Anche in questa sezione se un negoziante vuole inserire un annuncio di vendita dovrà attenersi alle stesse regole del punto 8.

10) Non è consentito fare da tramite e vendere merce o animali conto terzi. Nel caso di violazione è prevista l'esclusione dal forum per 30 giorni.

11) Nelle sezioni Scambio/Regalo non sono ammessi riferimenti a un'eventuale vendita o acquisto. I topic in cui viene indicata tale ipotesi verranno chiusi dai moderatori di sezione. Se desideri vendere un oggetto proponendo anche un'ipotesi di scambio, ti suggeriamo di inserire il topic nella sezione Vendo, precisando questa ipotesi nel testo dell'annuncio (non nel titolo, ma nel corpo del messaggio). Stesso discorso per le ipotesi di acquisto/cerco in regalo, che andranno inserite con le stesse modalità nella sezione Acquisto. Ti ricordiamo che come previsto dal punto 6 del regolamento, non è possibile aprire più post per lo stesso oggetto, per cui le modalità sopraindicate sono le uniche possibili.

12) E' obbligatorio per entrambe le parti, al momento della chiusura della contrattazione e prima di spedire merce od effettuare il pagamento, scambiarsi i seguenti dati privatamente via mp: Nome e cognome, indirizzo, telefono fisso, telefono portatile ed e-mail. Se stai ad esempio acquistando un prodotto, prima di pagare, invia tutti i tuoi dati per mp al venditore e richiedi di fare altrettanto facendo presente che è obbligatorio in quanto richiesto dal regolamento.

13) Se non specificato diversamente nell'annuncio di vendita la responsabilità della spedizione è interamente a carico del venditore.

14) Non è consentita la vendita di organismi mediterranei catturati in natura. E' consentito unicamente lo scambio nella sezione dedicata.

Consigli nel caso di compravendita

- Se gli utenti sono interessati ad un annuncio possono contattare l'autore rispondendo sul topic o tramite messaggio privato.

- Chiedete sempre l' indirizzo, il nome sul citofono, l'orario, e un numero di telefono/cellulare (in caso di problemi almeno potete sentirvi direttamente).

- Richiedere sempre la prova di acquisto scontrino o fattura di ogni pezzo per poter usufruire della restante garanzia del prodotto (si ricorda che tutti i prodotti acquistati dopo il 23 marzo 2002 godono di 2 anni di garanzia se non specificato diversamente).

- In caso di spedizione imballare il materiale in modo sempre adeguato, tenuto conto che dal personale delle poste, viene trattato in modo inadeguato durante la spedizione. Gli acquari in particolar modo, data la loro particolare fragilità devono essere spediti, per evitare rotture, in scatole ed imballati adeguatamente.

- Evitare di spedire pesci e piante preferendo la consegna a mano.

- In caso di spedizione accordarsi sempre in anticipo sulle responsabilità del viaggio (tutte a carico del mittente-divise a metà- a carico dell'acquirente) in modo che, se il materiale viene smarrito o arriva non funzionante non si creano problemi o disguidi su chi deve effettuare il rimborso.

- Evitare di spedire contanti in prioritaria, anche piccole somme, dato che è vietato dalle poste e facilmente riconoscibili, utilizzare in alternativa, PAYPAL, assegni NT (non trasferibili), bonifici bancari o versamenti su ccp (ovviamente se in possesso).

- Per le modalità di spedizione vi consigliamo di visitare il sito www.poste.it o di chiamare il proprio ufficio postale.

Consigli sulla compilazione del messaggio

- Inserire un titolo specifico evitando titoli tipo: Affare, Occasione, Vendo, ecc. e compilando i campi città e prezzo.

- Scegliete bene la sezione dove inserire il messaggio. Questo per favorire l'acquirente a scegliere con maggiore facilità.

- Inserite nella descrizione interna del post il maggior numero di dettagli su ciò che si vende o si cerca, e le condizioni in cui l'oggetto si trova.

- Se possibile inserire una foto o il link del produttore per facilitare il compratore a scoprirne le caratteristiche.

- Ricordatevi di inserire tutti i dati utili per contattarvi. Specificate se preferite essere contattati con messaggi privati del forum, tramite mail o telefono/cellulare/fax.

- Ricordatevi di specificare se preferite la consegna a mano e non la spedizione in altre città.

- Ricordatevi di indicare il prezzo (specificando se compreso di spese di spedizione o meno), ed il tipo di pagamento che preferite.

- Se avete venduto o comprato e non volete più ricevere contatti modificate l'annuncio inserito sia nell'oggetto che nel testo. Tutti i messaggi ad ogni modo verranno cancellati automaticamente dopo circa 45 giorni.

- Gli annunci non vengono chiusi, cancellati o archiviati su richiesta ma si archiviano in automatico dopo circa 45 giorni dalla pubblicazione.

Consigli per evitare le truffe

Ci sono pervenute in questo ultimo periodo delle segnalazioni di persone che sono state truffate nel mercatino. In particolare l'acquirente pagava con vaglia postale, inviando una ricevuta falsa dell'avvenuto pagamento al venditore.
Consigliamo vivamente a tutti di non spedire materiale prima di aver ricevuto i soldi! Se l'acquirente vi dice che ha fretta, proponetegli una spedizione in contrassegno a suo carico, altrimenti aspetta che i soldi vengano accreditati su di un conto correnti o pervenuti alle poste. Se insiste, rinunciate alla vendita che almeno state certi di non prendere fregature. Su AP ci sono migliaia di persone ogni giorno, quindi se non vendete al primo venderete al secondo!

Stesso discorso vale per chi compra! Accertatevi sempre da chi comprate! Fatevi dare un recapito telefonico, un indirizzo e senza vergogna chiedete anche nome e cognome! Controllate che la persona esista e sia rintracciabile! (A tal proposito vi ricordiamo che scambiarsi i dati è obbligatorio come da regolamento al punto 12 che vi invitiamo a leggere). Non fate vaglia o bonifici ad occhi chiusi! Ricordatevi anche che potete sempre farvi spedire la roba in contrassegno e quindi pagare direttamente al corriere. Probabilmente vi costerà qualche euro in più, ma diminuirà le probabilità di truffa.

Obblighi fiscali per i venditori occasionali, abituali o commerciali

Ricordiamo che qualsiasi transazione che produca reddito è soggetta alla normativa fiscale vigente. Si fa distinzione tra due categorie e cioè quella del venditore occasionale e quella del venditore abituale o commerciale.
Nel primo caso di venditore occasionale bisogna fare due distinzioni: non è obbligatorio emettere nessuna ricevuta fiscale e nemmeno inserire nella dichiarazione dei redditi eventuali vendite di oggetti usati o di pesci riprodotti se questi non hanno un rilievo particolare (ad esempio vendere uno schiumatoio usato o 10 discus in un anno). Discorso diverso è per chi, invece, anche solo saltuariamente acquista, riproduce o produce oggetti o animali da essere messi in vendita per creare reddito (ad esempio costruire 10 schiumatoi e rivenderli, riprodurre oltre 100 discus in un mese e rivenderli, acquistare 100 schiumatoi usati per rivenderli ad un prezzo più alto ha lo scopo di aumentare il proprio reddito,) in questo caso il reddito prodotto va inserito nella dichiarazione dei redditi alla voce "altri redditi".

Per venditori abituali o commerciali (anche detti professionali) rientrano tutti coloro che svolgono una attività quale produttrice di reddito di impresa o di lavoro autonomo. Questi soggetti devono quindi adempiere a tutte le normative fiscali e ai vari obblighi di natura formale che regolano le attività commerciali o di lavoro autonomo, come ad esempio l'apertura di una partita IVA, tenuta delle scritture contabili, dei registri iva ecc.. Secondo il ministero delle Finanze, infatti, i requisiti di professionalità e di abitualità sussistono ogni qual volta il soggetto ponga in essere con regolarità, sistematicità e ripetitività una pluralità di atti economici e finalizzati al raggiungimento di uno scopo, con esclusione quindi dell'ipotesi di atti economici posti in essere in via meramente occasionale.

Specifichiamo, infine, il caso di privati che acquistano o importano merce o animali da grossisti e allevatori italiani o stranieri. Qualsiasi privato può comprare o acquistare animali dove lo ritiene più opportuno, ma può rivendere questa "merce" solo ed esclusivamente allo stesso prezzo a cui è stata acquistata. Nel momento in cui tale merce viene venduta ad un prezzo superiore, senza emettere una fattura o uno scontrino fiscale, si evade automaticamente l'IVA e se non dichiarato il guadagno ottenuto anche le normali imposte sul reddito.



Esenzione da responsabilità

Oltre alle esenzioni del regolamento generale:

AcquaPortal Communication srl offre unicamente uno spazio gratuito per l’inserimento di annunci di vendita, acquisto e scambio/regalo e non è nella maniera più assoluta responsabile delle trattative private e delle eventuali problematiche da esse scaturite.

AcquaPortal Communication srl non fa nessun servizio di intermediazione e non percepisce nessun compenso per questo servizio, e si ritiene completamente estraneo agli scambi, vendite o cessioni che ne derivano o alle mancanze o alle possibili violazioni legali degli inserzionisti.

IL CITES

Le leggi vigenti sullo scambio, vendita o cessione di animali e piante è regolamentata dal CITES.

L'acquisto, la vendita, lo scambio o la cessione di animali protetti, senza seguire il regolamento CITES, è un reato perseguibile per legge

La Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione, denominata in sigla CITES, è nata dall'esigenza di controllare il commercio degli animali e delle piante (vivi, morti o parti e prodotti derivati), in quanto lo sfruttamento commerciale è, assieme alla distruzione degli ambienti naturali nei quali vivono, una delle principali cause dell'estinzione e rarefazione in natura di numerose specie.

Essere in regola con il CITES è semplicissimo pertanto ti consigliamo di procurarti il registro su cui indicare l'elenco di tutti gli animali che venderai e che necessitano della registrazione. Questo ti servirà sia per le tue vendite/scambi sul mercatino che potrai così effettuare in tutta tranquillità sia da utilizzare per eventuali mostre-scambio di talee od altri animali.

Clicca QUI per accedere al sito della Guardia forestale ed avere tutte le informazioni del CITES!


Regolamento Sezione Eventi
La sezione Eventi è nata per parlare di tutto quanto accade nel mondo (cronaca, attualità, eventi sportivi, politica italiana, politica internazionale, ecc) e di argomenti impegnati e delicati (religione, globalizzazione, argomenti etici, ecc).

Vi raccomandiamo di scrivere in modo responsabile e di esprimere le vostre idee in modo civile ed educato. Anche perché diversamente la discussione, interessante che sia, finisce per rovinarsi, diventare del tutto obsoleta e priva di interesse.

Rimane sottinteso che i toni di questa sezione devono rimanere in un contesto civile, le argomentazioni moderate e che verrà applicato il regolamento generale.

In particolare si ricorda che sono vietati (punto 4 del regolamento):
messaggi xenofobi, estremistici, messaggi offensivi, discriminatori e diffamatori verso altre persone, le istituzioni, le religioni, comunità, stati, popoli o enti di qualsiasi tipo.

La sezione ad ogni modo è stata riservata solo ai soci del gruppo “Eventi” (l’iscrizione è libera a tutti) che sono appunto interessati a questo tipo di argomenti.
Per iscriversi al gruppo basta fare domanda mandando una mail a staff@acquaportal.it ed attendere l’autorizzazione da parte del moderatore della sezione che dovrebbe avvenire massimo entro un paio di giorni.

Attenzione iscrivendosi si accetta questa norma: AcquaPortal non è responsabile del contenuto dei miei messaggi. Mi assumo la completa responsabilità di quanto verrà da me scritto in questa sezione.

Norma che comunque avevate già accettato al momento dell’iscrizione del forum e che è scritta anche nel regolamento generale.

Se non siete interessati alla politica siete pregati di non iscrivervi


Copyright e Privacy

Privacy e Copyright

AcquaPortal tutela la vostra privacy in base alle normative vigenti. Clicca QUI per scoprire come.

Per le informazioni sul Copyright clicca QUI.


La Netiquette

Non solo nei gruppi Usenet ma in tutte le aree di incontro e scambio telematico, e anche nella corrispondenza privata, ci sono comportamenti che è meglio seguire. Non esistono regole fisse, imposte da qualcuno, se non quelle che ciascun sistema può stabilire al suo interno (Regolamento); ma ci sono "usi e costumi" abituali nella rete, e dettati dall’esperienza, che è meglio rispettare, per non dare fastidio agli altri e per evitare spiacevoli conseguenze (come le flame).

Queste usanze sono definite scherzosamente Netiquette, l’etichetta della Net (rete).

Ecco i concetti fondamentali tratti dalle netiquette disponibili in rete:


Ascoltare prima di parlare
Cercare di capire le abitudini di ogni gruppo o area di discussione, il "filo" degli argomenti in corso, prima di intervenire. Ci vogliono parecchi giorni, anche settimane, per capire: meglio aspettare un po’ più a lungo che entrare a sproposito.

Non usare un eccesso di quoting
Limitare la citazione del messaggio cui si risponde al minimo indispensabile. Ci sono persone che riportano per intero un lungo messaggio per aggiungere solo una riga che dice "sono d’accordo" o "non sono d’accordo". Questa è pessima netiquette.

Essere brevi
Le persone che frequentano abitualmente la rete ricevono una grande quantità di messaggi, liste, newsgroup eccetera, e non amano un ingombro eccessivo. Inoltre è faticoso leggere sullo schermo testi molto lunghi. In generale un testo che occupa più di due schermate sul monitor è da considerare "troppo lungo". Spesso si può dire molto in poche righe.

Non siamo in Chat
Non scrivete con le abbreviazioni come in uso in chat o con i messaggi sms. E’ una pratica poco gradita nei forum di discussione in quanto vi è la possibilità di scrivere con calma rendendo il messaggio più comprensibile.

Non fare citazioni lunghe
Quando si consiglia la lettura di un testo, è meglio non citarlo per esteso, ma indicare dove lo si può trovare oppure proporre "chi vuole me lo dica e glie lo mando come messaggio personale" (in questo caso sarà accettabile, anzi gradito, un messaggio "multiplo" mandato alle persone che lo chiederanno).

Scusarsi (ma non troppo)
Se si commette un errore, meglio non insistere, ma semplicemente chiedere scusa, soprattutto se è un errore "ingombrante" (come un messaggio troppo lungo, o inserito nel posto sbagliato). Però non vale la pena di scusarsi per una piccola svista, come un errore di ortografia. Errori di questo genere sono accettati quasi sempre senza problemi. È anche opportuno evitare di essere "pedanti", di correggere gli altri per dettagli secondari.

Non fare "risse"
Meglio evitare le flame e meglio non portare mai in un’area pubblica un dibattito privato, specialmente se polemico. Se proprio si considera necessaria una "rissa", meglio tenerla in uno scambio di messaggi personali.

Capire prima di reagire
Può capitarci di leggere qualcosa che ci dà fastidio: ma prima di reagire è meglio pensarci bene. Siamo sicuri che è un’aggressione? È una vera polemica o è uno scherzo? È intenzionale o è un banale errore? Abbiamo capito bene le abitudini, le usanze, il linguaggio del "luogo"? Ci conviene rispondere subito o aspettare un poco per vedere se interviene qualcun altro? La migliore risposta può essere il silenzio, o un messaggio privato? Molte flame si scatenano per un malinteso; e una volta che la "fiamma" della polemica è accesa diventa difficile spegnerla. Meglio pensarci prima.

Non fare spamming
Prima di diffondere lo stesso testo in diversi "siti", o mandarlo a diverse persone, meglio pensarci due volte. Siamo proprio sicuri che interessa a tutti? Una delle cose meno apprezzate nella rete è trovarsi la mailbox ingombra di messaggi "non richiesti".

Non annoiare
Ogni tanto uno scherzo o un argomento "futile" può essere piacevole, soprattutto se è detto in modo divertente. Ma non è il caso di esagerare, specialmente in "luoghi pubblici", con il racconto di fatti personali o con ciò che a noi sembra divertente ma agli altri magari no. Se una cosa interessa solo a noi o a due o tre amici, meglio scambiarcela in messaggi privati che annoiare tutti gli altri. Accade, purtroppo, spesso che due o tre persone, che si "dilettano" fra loro con argomenti poco interessanti, svuotino uno spazio di dialogo, perché gli altri, annoiati, presto o tardi se ne vanno.

Non essere "grafomani"
Non ripetersi, non dilungarsi, non scrivere troppo spesso. È una tentazione diffusa quella di ripetere lo stesso concetto, o mandare "raffiche" di messaggi. Prima di "inondare" un’area di discussione, meglio sempre chiedersi: "ma davvero gli altri troveranno interessante quello che dico"?

Badare al "tono"
Molti malintesi nella comunicazione in rete derivano dalla mancanza della presenza "fisica", delle espressioni e del tono di voce con cui diamo un senso e una tonalità alle nostre parole; e anche della possibilità di correggerci subito se un’altra persona non ci capisce. Per questo sono state inventate le "faccine" e per questo, come abbiamo visto, è sempre meglio scrivere offline. È utile rileggere ciò che si è scritto, prima di spedirlo, e chiedersi: si capisce bene in che tono mi esprimo, se dico sul serio o scherzo, se sono in polemica o sto semplicemente ragionando? Chi non mi conosce, capirà le mie intenzioni?

Non usare il "tutto maiuscolo"
Scrivere una parola, o (peggio) una frase IN LETTERE MAIUSCOLE è considerato l’equivalente di "urlare": quindi una villania. Se si vuole mettere in evidenza una parola è meglio farla precedere e seguire da una sottolineatura _ o un asterisco * come per esempio _evidenza_ o *evidenza* . L’uso del "tutto maiuscolo" è da evitare nei titoli come nei testi.

Scegliere bene il titolo
Specialmente nei gruppi di discussione o liste che sono lette da molte persone, la scelta dei titoli è importante: il titolo dovrebbe riflettere il più chiaramente possibile il contenuto del messaggio. Spesso nella grande mole di corrispondenza si fanno ricerche "per titolo" (che possono essere fatte "manualmente", cioè scorrendo tutti i titoli, o "automaticamente", cioè usando una "chiave di ricerca").

Rispettare la privacy
Non è corretto citare "in pubblico" messaggi privati senza il consenso di chi li ha scritti. C’è ovviamente una differenza fra una legittima citazione e una violazione della riservatezza, che non è difficile valutare in base al normale "buon senso" e alle regole abituali della cortesia.

Non essere impazienti
Non possiamo aspettarci di ricevere sempre una risposta immediata. Solo in teoria i messaggi in rete viaggiano "alla velocità della luce". Il percorso non è semplice, spesso è tortuoso. Un messaggio può arrivare in pochi minuti o parecchie ore. Talvolta un "ingorgo" in nodo della rete può causare un ritardo di giorni. Non tutti leggono frequentemente la loro mailbox. Non tutti hanno computer portatili o sistemi di collegamento "fuori sede". Ognuno ha i suoi impegni, non sempre ha il tempo di risponderci. Inoltre, se il destinatario del nostro messaggio ha molta corrispondenza o è abbonato a molte liste o gruppi di discussione, la sua "cassetta della posta" può essere molto affollata.


Il vocabolario dei Forum
Termini in uso sui Forum e sui Newsgroup

AKA
Also Known As = conosciuto anche come
Quando si intende rivelare il proprio vero nome, si usa firmarsi con la formula Vero nome AKA
Si usa anche quando si vuole rendere noto il fatto di avere due nickname (Es., in firma,: Nickname1 AKA Nickname2) o semplicemente con intenti scherzosi.

Body
La parte del post che contiene il testo del messaggio vero e proprio, contrapposto all' header

Crosspost
Spedire uno stesso messaggio su più di un forum . E' fortemente sconsigliato dalla netiquette .
Sinonimo : Xpost

Emoticon
Sui forum vengono usate per esprimere uno stato d' animo che non è immediatamente intuibile dal testo postato (per esempio uno smiley sorridente può sottolineare il fatto che una certa frase è ironica, non va presa letteralmente) o semplicemente per amor di concisione, per esprimere qualcosa senza dilungarsi .
Sinonimi : emoticon, smiley, faccine

Fake
Una personalità alternativa, con un nick diverso da quello usualmente usato .
Talvolta si usa anche per indicare il postatore che manda un messaggio con lo stesso nick di un altro frequentatore del forum, fingendo di essere lui/lei (sconsigliato, anche se talvolta si fa per motivi scherzosi)

FAQ
Frequently Asked Questions = domande poste di frequente
Raccolta delle domande più tipiche su di uno specifico argomento e delle relative risposte .
La pagina delle risposte rapide contenuta in questo sito ne è un esempio .
E' sempre consigliato leggere le FAQ eventualmente disponibili a riguardo di un argomento nuovo che si intende approcciare .

Flame
Guerra di flame, litigio continuato tramite post con interventi da parte di più postatori

Flood
Odiosa pratica che tenta di rendere temporaneamente inutilizzabile un forum riempiendolo di post inutili creati appositamente per questo scopo

Follow up
Post di risposta ad un post

Header
La parte del post che contiene informazioni tecniche quali il nick e l' email del mittente, contrapposto al body (vedi) .

In Topic
Si dice di un post che parla dell' argomento (topic) del forum .
Contrario : Off Topic. Abbreviazione : IT

Killfile
Filtro programmabile del newsreader che fa si da non leggere più, nell' esempio più tipico, i post provenienti da un determinato postatore .

Lockare
Chiudere un topic.

Lurkare
Leggere i post contenuti in un forum senza spedirne alcuno, essendo di fatto invisibile ai frequentatori del forum stesso .
E' tipico e consigliato come primo approccio ad un forum che ancora non si conosce bene per rendersi conto del tono delle conversazioni che vi si svolgono .

Lurker
Colui che lurka

Manifesto
Un documento contenente la politica e gli argomenti a cui si rifà un determinato forum (è consigliabile leggerlo quando si approccia un forum con cui non si ha già familiarità) .

Morphing
Tecnica che consiste nel cambiare il proprio nickname ad ogni invio di post allo scopo di eludere i killfile (vedi) di chi non vuole leggerci . Sconsigliato

Netiquette
Insieme di regole che è considerato cortesia rispettare nell' utilizzo dei forum e, più in generale, della rete .

Newbie
Nuovo arrivato, alle prime armi, novizio . Talvolta usato in senso scherzosamente dispregiativo .
Sinonimi : niubbino, niubbo

Nickname
Pseudonimo, il "nome di battaglia" con cui una persona che posta firma i suoi messaggi.
Abbreviazione : Nick

Off Topic
Si dice di un post che non tratta del topic (argomento) di un forum, fuori tema .
Abbreviazione : OT. Contrario : In Topic

Post
Un messaggio che vedi in un forum o che viene spedito ad un forum.
E' costituito da un header (intestazione) ed un body (il corpo del messaggio, contenente il testo del messaggio vero e proprio)

PLONK
Put Lamers ON Killfilter = metto gli imbecilli nel killfilter
Risposta tipica per indicare che non si vuole più avere nulla a che fare con il postatore a cui si stà rispondendo .

Quotare
L' "arte" del rispondere a dei post lasciando solo l' essenziale per non perdere il filo della citazione dei messaggi a cui si stà rispondendo .
Tipica la frase "Impara a quotare !", rivolta ai nuovi venuti nei forum quando riportano per esteso il post originario .

Raduno
Si usa per definire quando ci si trova in real life (vedi), di persona, con gli altri postatori di un forum

Real life
Vita reale .
Si dice della vita fuori da internet .
Es.: Ci siamo conosciuti sul forum e poi ci siamo incontrari in real life
Contrario : virtual life

Reply
Tecnicamente una email mandata in risposta ad una email ricevuta, spesso usato per indicare un follow up , ovvero un post di risposta.

Sign
Firma .
Nei forum la sign è costituita da una o più righe che vengono aggiunte al termine di ogni post che si spedisce .
La netiquette la vuole non eccessivamente lunga

Smiley
Vedi Emoticon

Spam
Pubblicità non richiesta, in genere mandata a forum che non c'entrano nulla o direttamente nelle caselle email dei malcapitati .
E' contraria alla netiquette ed è considerata una delle pratiche più odiose della rete

Thread
Indica l' insieme di un post e di tutte le risposte che ne sono scaturite.

Topic
E' l' argomento di cui si parla in un forum.

Troll
Utente che invia nei forum messaggi atti a generare litigi, a provocare, a destabilizzare.
Il troll punta a provocare una disputa futile, gratuita, senza argomentazioni, solo con lo scopo di creare confusione o semplicemente per farsi notare.

Usenet
E' la rete, parzialmente sovrapposta ad internet, che permette al mondo dei forum di funzionare e di far ci che i post circolino .

Virtual life
Vita virtuale . La "vita" all' interno dei forum e, più in generale, in internet e per tramite dei computers .

Abbreviazioni più comuni
AFAIK - Per quanto ne so (As far as i know)
ASAP - Al piu` presto (As Soon As possible)
DUSWIM - Capisci che voglio dire (Do U See What I Mean)
EOD - Fine della discussione (End Of Discussion)
FYI - Per tua informazione (For You Information)
IOW - In altre parole (In Other Words)
NIMBY - Non a casa Mia (Not In My Back Yard)
OTOH - D'altro canto (On The Other hand)
RTFM - Leggi le istruzioni (Read The Friendly Manual [Idiot!])
TIA - Grazie in anticipo (Thank u In Advance)
IMHO - a mio modesto avviso (In My Humble Opinion)
IMO - a mio modesto parere (In My Humble Opinion)
BTW - A proposito, ad ogni modo (By The Way)
LOL - Ridere forte (Laughing Out Loud)
ROTFL - sbellicarsi dalle risate (Rolling On The Floor Loughing)
TNX - grazie ! (Thanks)









Tetra_230











Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:54. Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: AcquaPortal User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.5 Patch Level 2 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
Copyright AcquaPortal Communication Srl
Page generated in 0,07933 seconds with 12 queries